in

A Sizzano nasce la cantina La Piemontina

Oltre 20 ettari di vigneti e 7 etichette prodotte

A Sizzano nasce la cantina La Piemontina

A Sizzano nasce la cantina La PiemontinaSulle Colline Novaresi la viticoltura ha origini molto  antiche che risalgono fino all’epoca pre-romana.

E’ proprio tra i comuni di Sizzano e Ghemme, in  questo scrigno di terreni e vigne, che nasce La Piemontina.

Azienda agricola e cantina vitivinicola, è nata dal profondo legame che i proprietari hanno stretto con la loro terra.

A Sizzano nasce la cantina La PiemontinaCon oltre 60 ettari di terreni, 20 ettari di vigneti e 7 etichette in produzione – Ghemme DOCG, Colline Novaresi DOC Vespolina, Colline Novaresi DOC Nebbiolo, Colline Novaresi DOC Rosso

Ma anche Colline Novaresi DOC Bianco, Grappa Bianca, Grappa Gialla e lo Spumante Brut

La Piemontina opera nel totale rispetto della natura e della stagionalità, grazie alla cura quotidiana  dei vigneti e il controllo della filiera produttiva.

A Sizzano nasce la cantina La PiemontinaNella cantina verrà, inoltre, installato un impianto  fotovoltaico per ridurre i costi di gestione e portare avanti un percorso di rispetto e tutela  dell’ambiente.

I terreni dei vigneti sono morenici, originati dagli antichi ghiacciai (Morenico – Alluvionale), la  superficie è costituita da argille, caolini e tufi.

L’argilla, con la tessitura più fine, assorbe l’acqua e  la cede gradualmente alle radici.

Il caolino – l’argilla bianca che copre le viti con la sua polvere – è in grado di riflettere la luce solare e proteggere chiome e grappoli dagli eccessi  termici, nonché prevenire ingiallimenti e scottature.

A Sizzano nasce la cantina La PiemontinaIl tufo è una ricca fonte di minerali: grazie  all’unicità dei vitigni, ogni vino è una vera e propria espressione del territorio di provenienza.

L’area era tutta coperta da boschi e i terreni, di proprietà di oltre 500 privati, erano abbandonati dalla Seconda Guerra Mondiale, ma per fortuna i diritti di reimpianto non sono andati persi.

A Sizzano nasce la cantina La PiemontinaLa Direzione de La Piemontina ha comprato da ognuno un pezzo di terra e  attuato un’operazione di bonifica, concimando e coltivando il terreno e riportandolo ad uno stato ottimale.

“Per le nuove generazioni di viticoltori la sfida più complessa è unire l’esperienza e le conoscenze  delle generazioni passate con le tecnologie moderne ed avanzate.

Ed è proprio questo uno dei nostri principali obiettivi: offrire un nuovo approccio al mondo vitivinicolo, attraverso un connubio di  tradizione e innovazione.

A Sizzano nasce la cantina La PiemontinaE rendere la Piemontina un crocevia di degustazioni, iniziative culturali e  di conoscenza del territorio”, dichiara la fondatrice de La Piemontina.

“Uno dei nostri obiettivi è quello di portare i vini della cantina anche nella GDO, oltre che nelle  enoteche e nei ristoranti

E sbarcare nel medio-lungo termine nei mercati internazionali per  esportare l’eccellenza del territorio piemontese oltre confine”, conclude la fondatrice.

Ad oggi, i due vini di base sono il Colline Novaresi DOC Rosso ed il Colline Novaresi DOC Bianco, mentre i vini più importanti sono il Ghemme DOCG e il Colline Novaresi DOC Vespolina.

A Sizzano nasce la cantina La PiemontinaÉ disponibile anche il Metodo Classico di Erbaluce; nel 2023 uscirà il Metodo Classico Rosato insieme al Colline Novaresi DOC Nebbiolo cobianco

E nel 2024, anche il Ghemme DOCG Riserva ed il passito di Erbaluce.

Le sorprese non finiscono qua: da dicembre 2022, sarà inoltre possibile prenotare  e regalare un’esperienza enogastronomica di wine tasting.

Il pacchetto include una piacevole  passeggiata nei vigneti per raccontare la storia vitivinicola dell’azienda, per poi continuare in cantina,  immergendosi nei procedimenti di realizzazione

Dalla lavorazione dei terreni, alla vendemmia,  fermentazioni e affinamenti fino all’imbottigliamento.

Vi sposterete poi nella panoramica sala  degustazioni a vetri per degustare vini e grappe, tutto accompagnato da prodotti tipici locali.

https://lapiemontina.com/

 

Francesca Lovatelli Caetani

Scritto da Francesca Lovatelli Caetani

L'autore non ha ancora aggiornato la sua biografia.

Elfidea: Natale che ognuno personalizza a modo suo

Cinzia Tedesco apre la rassegna musicale di No’hma.