in , ,

Alessandro D’Ambrosio: il medico-influencer al GfVip?

Nel toto nomi Alessandro D’Ambrosio sembra fra i più papabili della prossima edizione del reality show di Canale 5, ma lui ci tiene moltissimo al suo lavoro di medico che pratica con passione e responsabilità

Alessandro D'Ambrosio

Quando mancano ancora tre mesi alla prossima edizione del Grande Fratello Vip, in rete e tra gli addetti ai lavori si parla di Alessandro D’Ambrosio, come uno dei nomi di punta del toto-concorrenti. Un’ottima news per il  medico-influencer. Un indizio in questo senso verrebbe dal fatto che proprio Alfonso Signorini figura tra i suoi follower su Instagram. Che sia un modo per “studiarlo” in vista del battesimo televisivo?

Alessandro D'Ambrosio: il medico-influencer al GfVip?

Interpellato sulla possibilità di vederlo a Settembre varcare la Porta Rossa di Cinecittà, D’Ambrosio resta, tuttavia, vago: “Alfonso Signorini l’ho conosciuto a Milano. E’ una gran persona, un genio (…) La tv? Qualcosa bolle in pentola ma non posso aggiungere altro”.

Per il momento, dunque, Alessandro appare concentrato esclusivamente sul diventare un bravo medico: “Soprattutto un medico umano”, ci tiene a puntualizzare, “Perché a volte basta un piccolo gesto, anche solo un sorriso per cambiare la giornata di un paziente”.

Tutto nel ricordo di sua madre, “che mi ha insegnato a non mollare mai”, mancata nel 2018 a causa di una cardiomiopatia.

Per starle accanto, racconta, “passavo molto tempo in ospedale. A lungo andare per me quel posto è diventato quasi familiare. Ed è stato in quel frangente che ho deciso che un giorno sarei stato dall’altra parte aiutando, da medico, tutte le persone in difficoltà”.

Ma Alessandro D’Ambrosio, cosentino doc classe ’95,  è anche una star dei social: su Instagram conta ben un milione di follower. C’è un modo per coniugare la professione medica e il seguito su internet, gli chiedo.

Alessandro D'Ambrosio: il medico-influencer al GfVip?

Lui, in risposta, ha già le idee chiarissime: “Mi piacerebbe sfruttare la visibilità acquisita per creare contenuti utili per tutti, “pillole di medicina”: mostrare, per esempio, come si fa la manovra di Heimilic, che potrebbe salvare la vita in caso di ostruzione da cibo delle vie aeree”. 

 

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

Egadi pride – non isole, arcipelaghə di differenze.

Egadi pride – non isole, arcipelaghə di differenze.

Three Mone

Three Mone (alias Giovanni Vernia), il trapper rivelazione dell’anno | Intervista