in

Brescia For Charity: aziende, imprenditori, associazioni e istituzioni a sostegno del territorio

Rotary Club Brescia Sud Ovest Maclodio promuove l’iniziativa nel 20° anno dalla sua fondazione. Questa sera, giovedì 6 giugno, l’evento conclusivo in piazza Loggia con Manuel Ciancarelli ed altri artisti

Brescia For Charity

Brescia for Charity è l’iniziativa benefica che coinvolge l’intera comunità bresciana, partita il 1° maggio e la cui conclusione è prevista per la serata di oggi, giovedì 6 giugno. Il progetto, promosso dal Rotary Club Sud Ovest Maclodio in collaborazione con il Comune di Brescia, si fonda sulla collaborazione tra aziende, imprenditori e istituzioni per raggiungere una causa comune: raccogliere fondi per dieci importanti associazioni del territorio, con l’ambizioso obiettivo di raggiungere la somma di 250mila euro e sensibilizzare la cittadinanza sul sostegno al terzo settore.

Le attività e l’impegno del “Brescia For Charity”

Durante le sei settimane di attività, Brescia è stata il palcoscenico di una serie di eventi e iniziative mirati a coinvolgere attivamente la comunità e a diffondere la cultura del far bene, sostenendo dieci associazioni benefiche di grande valore per il territorio, come: 1000 Passi per Brescia, Ail Brescia, associazione Obiettivo Sorriso, associazione Brescia Respiro (Bresp), Carolina Zani Melanoma Foundation, Croce Bianca di Brescia, Fondazione Ant di Brescia, Fondazione Nadia Toffa, La Zebra Onlus e Via Etica. L’iniziativa ha visto un coinvolgimento attivo di importanti imprese e attività commerciali del territorio a conferma della sincera vicinanza con cui la comunità bresciana ha risposto all’iniziativa.

L’evento conclusivo

Un grande impegno e una manifestazione degna di lode, che vedrà la sua conclusione proprio questa sera in piazza Loggia. Luogo simbolo della storia e della vita della città, la piazza sarà teatro dell’annuncio delle donazioni complessive raccolte durante le settimane di iniziativa. In più, ospiterà spettacoli e musica, con artisti che si alterneranno sul grande palco. A condurre, infatti, saranno l’influencer, comico e tiktoker bresciano Mattia Stanga, già presentatore dell’ultima edizione del Prima Festival di Sanremo, e Maddalena Damini, giornalista e direttrice artistica di Radio Bresciasette. La serata sarà inoltre arricchita dalla partecipazione di diversi ospiti che hanno abbracciato la causa e che si esibiranno sul palco con la loro arte.

Stiamo parlando di Gianluca Fubelli, attore e comico noto con il nome d’arte “Scintilla”, Paolo Migone, comico e cabarettista, Vincenzo Regis, comico e intrattenitore, Saturnino, uno dei migliori bassisti internazionali che collabora con Lorenzo Jovanotti, Andrea Casta, il violinista elettrico più famoso d’Italia, Deborah Iurato, cantante e vincitrice della tredicesima edizione di “Amici di Maria De Filippi”, Manuel Ciancarelli, cantante Pop/R&B che ha partecipato a X Factor e The Voice e che ha appena terminato un tour sold out in tutta Italia, Daniel Posniak, cantante emergente bresciano che si è esibito ad Area Sanremo 2023 e, infine, la DaFamily Dance & Arts, celebre scuola di danza specializzata negli stili street e commerciali. E infine, i ragazzi dell’associazione Obiettivo Sorriso.

Brescia For Charity: aziende, imprenditori, associazioni e istituzioni a sostegno del territorio
Manuel Ciancarelli

Un evento per i primi 20 anni di Rotary Club Sud Ovest Maclodio

Rotary Club Brescia Sud Ovest Maclodio è stato fondato nel 2004 a Brescia e, da allora, si adopera nel volontariato, in continuità con lo spirito rotariano internazionale, per offrire sostegno laddove ve ne sia necessità, unito nella volontà del servire. In questi 20 anni di attività sul territorio, si è adoperato per la raccolta di fondi di oltre 2 milioni di euro, sostenendo iniziative e attività benefiche.

“Il progetto è promosso dal Rotary Brescia Sud/Ovest Maclodio, che ho l’onore di guidare in questo 2024, anno in cui ricorre il 20°anniversario dalla sua fondazione – afferma il Presidente Marco Gambarini – Ed è proprio in un anno così importante per il nostro club che Brescia For Charity celebra lo spirito rotariano donando alla beneficenza una longevità diversa ed espandendo la platea dei beneficiari. Oltre alle dieci associazioni selezionate, il progetto si dona all’intera città, a rappresentare una matrice che in futuro potrà essere utilizzata per sostenere altre iniziative benefiche”.

Brescia for Charity intende rappresentare un modello innovativo di supporto al territorio, capace di far evolvere la collaborazione tra istituzioni, privati, imprese ed attività commerciali orientata alla solidarietà con un concomitante sviluppo del welfare territoriale.

“L’evento incarna un sistema virtuoso di collaborazione tra soggetti diversi – commenta Andrea Venturelli, Presidente del Comitato organizzatore di Brescia for Charity – Il territorio assume quindi un’immagine unica, con una cooperazione reciproca tra le diverse figure di cui si compone, generando supporto e sostegno all’intera comunità”.

Banca Valsabbina è onorata di essere Title Partner del progetto Brescia for Charity – dichiara Ruggero Valli, Responsabile della Comunicazione di Banca Valsabbina – Crediamo nei valori della comunità e siamo impegnati a supportare cause locali in grado di fare davvero la differenza. Questa partnership è un ulteriore segno della nostra volontà di aiutare chi ne ha più bisogno, riflettendo la dedizione a promuovere la solidarietà e a migliorare il benessere della società nella quale viviamo. Siamo orgogliosi di contribuire anche a questa nobile causa e attendiamo con entusiasmo di constatare il sicuro impatto positivo che riuscirà ad avere”.

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

Wat Mahathat Temple in the precinct of Sukhothai Historical Park, a UNESCO World Heritage Site in Thailand

Thailandia in giugno: spiaggia, movida e siti storici

UMM: ecco Geo From Hell, Davide Ruberto e Double Clash