in

Capodanno ’23? A Napoli con Circo Nero Italia, al Fam – Desenzano o a Sharm con Domina – The Beach?

Capodanno ’23, che fare? La serata più lunga dell’anno si avvicina e già arrivano messaggini su WhatsApp. Che fate? Volete venire a fare il karaoke? Sia mai!.

Eh già, a Capodanno è sempre un bel problema scegliere cosa fare. Eccoci però, qui su Vanity Class, con il pronto soccorso per le vostre feste. Eccoci con tre opzioni, poi scegliete voi, tanto cadete sempre in piedi.

 

TIME TO SHINE, IL CAPODANNO DI FAM, SUL GARDA, A DESENZANO (BS)

Scegliere di gustarsi lo spettacolo di dicembre sul Garda in prima fila sembra una buona idea. Dicembre ’22 tinge di colori invernali ed il panorama del lago fanno battere il cuore. Al resto pensano lo stile ed il menu di Fam, a Desenzano (BS), hot spot all’altezza della situazione per chiunque abbia voglia di mangiare bene, serviti e riveriti. Soprattutto in certi giorni, Fam è un luogo magico, perfetto per godersi la meraviglia. Nello “slang” americano, Fam sta per famiglia, non solo come nucleo vero e proprio, ma indica un gruppo di amici legati tra loro da una stessa passione comune. E’ già stato definito il programma di Capodanno ’22, l’evento è Time to Shine, ovvero tempo di risplendere. Alla musica e all’intrattenimento pensano i Flex Sound, capaci di far divertire chiunque. Ecco il menu: calice di champagne Pommery Apanage Brut, tartare di ricciola, risotto scampi e Champagne, astice alla catalana, tortino al cioccolato con cuore caldo e frutti di bosco. 

CAPODANNO ’23 A NAPOLI? SUL LUNGOMARE, CON I FOLLI ARTISTI DI CIRCO NERO ITALIA (nella foto)

Il Capodanno è bello dappertutto, ma a Napoli il divertimento è unico. E che succede quest’anno? Il super party Etnica, coordinato da Drop Eventi  mette sul palco gli artisti di Circo Nero Italia sul palco in Rotonda Diaz. In simbiosi i tanti dj set (Aüra, Da Believer, Emanuele Romano, Fiona Kraft, Gianni Romano), gli artisti di Circo Nero Italia, ovvero mimi, attori, danzatori, coreografi e atleti, con i loro costumi, grazie luci ed effetti speciali, esprimeranno tutti i codici dell’entertainment più contemporaneo, a metà strada tra teatro, circo e clubbing. Sono previsti spettacoli di fuoco, cubo volante, numeri acrobatici e tanti altri interventi di animazione, taluni anche in perfetto stile steampunk (filone della narrativa fantastica e fantascientifica che introduce elementi e accessori anacronistici all’interno di un’ambientazione storica). 

 

CAPODANNO ’23 A SHARM, CON L’ARTE DI CAROLINA PASCARI E I PARTY DI THE BEACH

Quest’anno Domina Coral Bay, grande grande luxury resort italiano, amato da turisti di tutto il mondo proprio il suo stile “Made in Italy”, per la fine del 2022 e l’inizio del 2023 punta su un mix vincente di arte e party. Partiamo dall’arte: dal 20 dicembre ’22  al 7 gennaio ’23, lungo la piazza di Domina Coral bay va infatti in scena una grande mostra a cielo aperto con ben 40 opere realizzate da  Carolina Pascari un’artista in forte crescita nello scenario dell’arte internazionale. Laurea in Psicologia, con un Master in Psicodiagnosi Clinica, l’artista moldava presenta “Mind Pollution”… Ai party invece pensa lo staff di The Beach Luxury Club on the Snow. Per Capodanno ecco una scatenata New Year’s Circus Night. Sul palco si esibiscono 20 artisti coordinati da Glamour Show: cantanti, ballerini, performer attivi in tutta Europa. Sul palco il sound  è quello di Saintpaul Dj,  mentre alla voce c’è Eliza G. Semifinalista a The Voice of Italy nel 2019, Eliza G. ha una carriera internazionale consolidata. In America Latina è una star e ha partecipato a Eurovision Romania. 

 

Lorenzo Tiezzi

Scritto da Lorenzo Tiezzi

Ufficio stampa con la sua agenzia ltc - lorenzotiezzi.it -, Lorenzo Tiezzi è anche blogger e giornalista. Fiorentino, classe 1972, si è laureato al DAMS di Bologna nel 1996 in Musica con tanti esami in comunicazione e sociologia. Ha scritto o scrive su Rockol.it, Urban, Uomo Vogue, Max, GQ, Gazzetta.it, Soundscapes.it, Spettakolo, Bargiornale, L’Espresso, Fatto Quotidiano, Fashion Magazine, Rewriters, quotidiani del gruppo ePolis (...). Quando ha voglia di ballare e/o scrivere sta sul suo blog www.alladiscoteca.com. Per spegnere la mente invece corre. Capita spesso, infatti fa ultra trail, ovvero si fa oltre 100 km, magari in montagna. Quando parte, sua moglie e sua figlia spesso esultano. Eccome se esultano.

Nipoti di Babbo Natale: uno straordinario successo di solidarietà intergenerazionale

Laura Bono

Laura Bono torna solista: l’annuncio della cantante su Instagram