in

Elisa Ravasio, la strada verso il successo

Con semplicità e umiltà verso il successo

 
Elisa Ravasio

Elisa Ravasio, la strada verso il successoElisa Ravasio è l’influencer che spicca il volo con la sua umiltà.

Elisa Ravasio è una giovane bergamaca con più di 100mila followers su Instagram e quasi mille collaborazioni con marchi di tutto il mondo che hanno creduto in lei.

Sono i numeri di Elisa Ravasio, 24 anni proveniente da Bergamo, che nella vita lavora come influencer e fotomodella dopo che per cinque anni è stata commerciale estero e interprete.

Elisa Ravasio, la strada verso il successoUna di quelle ragazze che non ha avuto paura di lavorare e dopo la giusta gavetta ora sogna di spiccare il volo.

Le doti le ha tutte. “Sono una ragazza molto solare, sensibile, disponibile, estroversa, determinata, dinamica” si racconta lei, sorridente e ironica, rimasta umile nonostante i numeri stellari.

Grazie ai suoi tanti seguaci al suo modo speciale di comunicare è stata notata e stata facendo qualche apparizione in televisione.

Elisa Ravasio, la strada verso il successoInoltre Elisa Ravasio è molto presente anche sul web anche perchè ha fatto diverse interviste per magazine importanti, basta digitare su Google e troveranno parecchi risultati su di lei.

Elisa Ravasio, la strada verso il successoInsomma Elisa continuerà ancora a far parlare di se’ sia sul web e presto anche in delle trasmissione televisive. Perchè?!

Per il suo modo di comunicare con i suoi follower e con la gente attraverso la sua umiltà

Elisa Ravasio, la strada verso il successoInfatti mercoledi’ 3 novembre sarà ospite nella WEB TV di International Blog e di Radio Wi-Fi Official, esattamente nella trasmissione “Casa Vanessa” condotta da Vanessa Radosti

Vanessa è blogger di International Blog e speaker di Radio Wi-Fi Official.

Sarà visibile su Facebook. Twitch e Youtube e sul sito di Radio Wi-Fi Official

 

 

 

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

Flavia Vento ha incontrato Tom Cruise?

La Perla d'Italia

La Perla d’Italia, la finale con Maria Monsè e Gabriel Garko