in

Eva Bolognesi: “Credetemi, in Puglia è ancora estate”

L’influencer alla scoperta di Otranto, Locorotondo e Cisternino

Eva Bolognesi

“Ma guarda intorno a te che doni ti hanno fatto, ti hanno inventato il mare”, cantava Domenico Modugno in una sua famosissima canzone. Ma la Puglia non è solo turismo estivo: lo sa bene Eva Bolognesi, Lifestyle Influencer da migliaia di follower sui social, che ci racconta il suo viaggio alla scoperta della Valle d’Itria.

Eva, sei partita da Ostuni.

Ho visitato la città bianca a bordo dell’ape calessino Ostuni Touring, e ho avuto così modo di scoprire tanti particolari della storia, le tradizioni e l’economia di Ostuni. Durante il mio soggiorno in città ho assaggiato tantissime specialità grazie all’ottima cucina della Trattoria Saperi e Sapori, che si trova vicino alla Cattedrale sul punto più alto di Ostuni, e alloggiato presso il 1940 Luxury Accomodations, struttura che si trova a pochi passi dal centro storico ed è particolare perché è proprio un edificio degli Anni ’40 adattato alle moderne esigenze senza alterarne le caratteristiche strutturali. Notevoli, poi, gli affreschi che abbelliscono ogni stanza e la sala comune.

Eva Bolognesi: "Credetemi, in Puglia è ancora estate"

E poi hai virato verso Locorotondo e Cisternino.

Locorotondo è un borgo particolarissimo, circondato da Trulli. Ed io ho avuto modo di assaporare l’esperienza di vivere in un trullo grazie al Resort Almapetra. Camminare tra gli ulivi e trascorrere qualche momento a bordo piscina mi ha davvero ricaricata. Di Cisternino mi ha colpito invece soprattutto il grande senso di appartenenza e una radicata tradizione enogastronomica legata soprattutto all’uso della carne. Recarsi a Cisternino vuol dire fare tappa obbligata da Zio Pietro, ristorante nato come macelleria, famoso per le sue “bombette” di carne accompagnate da vino sfuso.

Eva Bolognesi: "Credetemi, in Puglia è ancora estate"

Una delle mete pugliesi più in voga ultimamente è Polignano a Mare. Ci sei mai stata?

Ci sono stata a Settembre dello scorso anno, è stato il mio primo viaggio post-lockdown: un posto incredibile! Il centro storico è un gioiello e il panorama da tutti gli angoli della città è mozzafiato. Un luogo dove tornerei con molto piacere!

Da appassionata di viaggi, ti piacerebbe condurre in tv un programma itinerante o ti fai “bastare” i social?

I social sono la mia zona di comfort perché posso raccontare alcuni momenti della mia vita in modo diretto e immediato, con semplicità. Tuttavia sì, mi piacerebbe partecipare ad un programma tv che parla di viaggi o anche più semplicemente illustrare le bellezze del nostro Paese. Mio padre diceva sempre: “Non smettere mai di credere nei tuoi sogni” e questo è diventato il mio motto di vita.

Eva Bolognesi: "Credetemi, in Puglia è ancora estate"

Andrea Iannuzzi

Scritto da Andrea Iannuzzi

Andrea Iannuzzi, giornalista dal marzo del 2000, ma con radici nella radiofonia che nascono nel 1989, esperto di tv e spettacolo, con un passato anche nella moda come fotografo. E’ stato capo progetto e direttore artistico di varie trasmissioni televisive, e direttore di alcuni fra i più importanti giornali e magazine nazionali italiani. Ufficio stampa e responsabile della comunicazione di diverse realtà tra tv e spettacolo, Iannuzzi mastica il filone dei reality show, dei talent show e dei programmi di intrattenimento, approfondimento e informazione. Grande appassionato di politica italiana.

ALESSANDRO CATTELAN: “Debutteró nella Nazionale Cantanti”

Fonte Foto web

Alec Baldwin uccide accidentalmente Halyna Hutchins. Sì aprono le indagini.