in

FFW Miami, The Cliff Lugano o Hilton a Sorrento? Lo stile italiano vince

Tornano, pian piano, gli eventi da vivere in presenza. Con stile tutto italiano. Welcome to the Weekend by Vanity Disco te ne consiglia tre, in giro per il mondo

Stile Italiano - Vanity Disco

Che estate sarà, quella che inizierà il 21 giugno? E la primavera che stiamo vivendo? E’ tutta da buttare o possiamo iniziare a vivere eventi e party, in sicurezza, con stile, anzi con uno stile soprattutto italiano? Per fortuna le opzioni per ripartire ci sono. Pian piano cominciano ad aggiungersi le varie proposte, anche in ambito solo musicale.

Tanti concerti in giro per l’Italia, da vivere con stile

ad esempio i tour di Francesco De Gregori, Subsonica e Ariete. Cercateli sui social, fanno concerti in luoghi particolari, tutti da vivere. Ma siccome Welcome to the Weekend però non parla proprio di musica, ma di musica che si mescola con qualcosa di buono da bere, un po’ di stile da indossare o da guardare, vi segnaliamo anche o soprattutto altro. Sono tre appuntamenti molto lontani nel tempo e nello spazio, così ci si può organizzare.

 

Sound & cocktail internazionali sulla Terrazza Lounge Bar dell’Hilton di Sorrento

Iniziamo dalla splendida Costiera Sorrentina, dove dal 10 giugno nella panoramica Terrazza Lounge Bar dell‘Hilton Sorrento Palace (nella foto)prendono vita aperitivi musicali tutti da vivere. La direzione artistica è di Nello Simioli con la sua Cogito Communication, un professionista del mixer che non ha certo bisogno di presentazioni. Il 10 e l’11 giugno in console con Nello Simioli c’è Andrea Gambardella, uno dei music selector più amati del panorama italiano e non solo. Sono leggendarie le sue serate in location come il Bridge di Panarea, il Mito di Positano, La Mela a Napoli, il Musmè a Capri e molti altri locali in tutta Italia.

Il weekend continua Sabato 12 giugno il primo guest internazionale; direttamente dal COYA di Montecarlo in consolle si esibirà Carmine Sorrentino, il dj di punta anche del Jimmy’z e del Buddha Bar proprio nel principato di Monaco. Ovviamente la Terrazza Lounge Bar non è solo un luogo d’eccellenza musicale. “La Terrazza” è un concept bar di nuova generazione che coniuga la bellezza senza tempo dell’ambiente circostante con il design raffinato ed elegante degli spazi arredati, una scelta musicale di alto profilo secondo le mode internazionali e proposte gourmet che promettono food & cocktail experience da tutto il mondo.

 

Stile italiano a picco sul Lago di Lugano? Il sogno di The Cliff.

E che succede nel mondo, ma con stile decisamente italiano nel mondo dei party e degli eventi? Iniziamo con una data lontana, perché il sogno non ha tempi precisi. A settembre 2021, in tempo per vivere gli ultimi scampoli d’estate in luogo magico, apre The Cliff, un locale multi funzionale da sogno a picco sul lago di Lugano che aprirà a settembre 20201 grazie a Manuel Dallori e soci come Raffaele Saurwein (CEO di NANA MANAGEMENT SA), Daniele Alessio Braghini (Chairman si B4H SA), Eugenio Preatoni (Presidente di Domina Group) e la società MW Europe.

In queste ore, al The Cliff, insieme ai primi colloqui dedicati a scegliere chi lavorerà in questo luogo da sogno, iniziano i lavori del restyling sulla struttura. Quello che sta prendendo il via in queste ore è un intervento importante, che riguarda sia l’esterno sia gli ambienti interni, perché stile e funzionalità in una struttura come questa contano. 

Sarebbe già abbastanza, ma non è tutto. The Cliff nasce come luogo d’eccellenza per creare sinergie d’alto profilo. Be Lugano, club già ben conosciuto da chi ha voglia di far tardi con stile sul lago, entra nella famiglia The Cliff. Il piano inferiore di The Cliff diventerà The Cliff a place to BE, uno spazio esclusivo dedicato alla musica da ballare. Il progetto degli architetti Andrea Langhi e Rachele Cavadini è decisamente innovativo e metterà la musica al centro della scena.

 

Fashion Food Wine Week Miami, per vivere la Swim Week da protagonisti

Ideato da Gigi Les Autres, hair stylist e fashion advisor di livello internazionale, Fashion Food Wine Week Miami è un evento da vivere in mille modi diversi, con stile soprattutto italiano. L’evento culminerà in una sfilata d’eccellenza prevista per il 10 luglio, una sfilata che sarà anche un casting d’eccezione per The Look of the Year, ma sarà anche molto altro.

E’ prima di tutto un momento di formazione professionale di alto livello dedicato a make up artist e hair stylist. Il programma dell’evento comprende infatti due giorni di giorni di Masterclass dedicati a trucco e parrucco per moda, tv e spettacolo. Durante Fashion Food Wine Week Miami si vivrà in prima persona tutto il lavoro dietro le quinte che precede una sfilata. Sempre per quel che riguarda la formazione, è prevista un’altra giornata interessante, divisa tra un servizio fotografico in studio ed uno in esterna, così da far vivere ai partecipanti le differenze tra i diversi tipi di shooting. Sarebbe però un peccato non godersi anche le spiagge ed il sole della Florida. Per questo l’evento prevede diversi momenti liberi, da dedicare magari alle ispirazioni moda che una città come Miami nel bel mezzo della sua fashion week può offrire.

 

 

Lorenzo Tiezzi

Scritto da Lorenzo Tiezzi

Ufficio stampa con la sua agenzia ltc - lorenzotiezzi.it -, Lorenzo Tiezzi è anche blogger e giornalista. Fiorentino, classe 1972, si è laureato al DAMS di Bologna nel 1996 in Musica con tanti esami in comunicazione e sociologia. Ha scritto o scrive su Rockol.it, Urban, Uomo Vogue, Max, GQ, Gazzetta.it, Soundscapes.it, Spettakolo, Bargiornale, L’Espresso, Fatto Quotidiano, Fashion Magazine, Rewriters, quotidiani del gruppo ePolis (...). Quando ha voglia di ballare e/o scrivere sta sul suo blog www.alladiscoteca.com. Per spegnere la mente invece corre. Capita spesso, infatti fa ultra trail, ovvero si fa oltre 100 km, magari in montagna. Quando parte, sua moglie e sua figlia spesso esultano. Eccome se esultano.

MAURIZIO COSTANZO RICORDA CARLA FRACCI

Baciati dal sole

PRODOTTI VISO CON SPF SINONIMO DI “ESTATE”: COSA SAI?