in

Fly Free Airways e APARF annunciano la loro partnership

Luxury Business Travel e Turismo Esperienziale

APARF (Associazione Progetto Aeroporto di Roma Frosinone), e Fly Free Airways, tour operator del lusso e futura compagnia aerea privata, annunciano la loro partnership.

Experiences e altri servizi di viaggio

Fly Free Airways, con sede a Torino e Roma, è attualmente operativa come Tour Operator nel settore del Luxury Business Travel e del Turismo Esperienziale e fa parte dei Network Infovacanze e GPN con oltre 17.000 operatori nel mondo ed oltre 20 jet privati affiliati noleggiabili per i propri Clienti. Fly Free Airways offre servizi alle imprese ed ai professionisti includendo il management e la prenotazione dei voli privati e charter, hotel, trasferimenti, experiences e altri servizi di viaggio come la consulenza su come ottimizzare trasferte di lavoro in termini di costi e di tempo.

Ma anche esperienze esclusive a bordo
Attualmente impegnata anche in una campagna per l’aumento di capitale molto vantaggioso per i nuovi soci entranti che tra l’altro possono godere anche del 30% di ore di volo privato oltre che del 30% di credito d’imposta, nel 2023 ha ottenuto un grande successo che ha permesso alla società di ampliare le sue attività con una proiezione di veloce sviluppo in espansione commerciale nella previsione di aggiungere nuovi aerei alla propria flotta e di ampliare l’offerta di servizi proiettandosi per una quotazione in borsa programmata nel 2029 che permetterà di
posizionare l’azienda su vasta scala ponendosi come compagnia aerea privata di riferimento a livello europeo.

Networking e attività di ricerca

APARF (https://www.aeroportodifrosinone.it/) promuove l’opportunità per il territorio che portino al concreto sviluppo dell’Aeroporto di Roma Frosinone, mettendo in sinergia, stakeholder primari, secondari e strategici. Favorisce il Networking e le l’attività di ricerca, analisi, sensibilizzazione, consulenziali ed operative nell’ambito dello sviluppo di nuove infrastrutture per il territorio della Ciociaria e del Basso Lazio, valutando i criteri di utilità sociale, sicurezza e loro interdipendenze economiche. Promuove la realizzazione dell’aeroporto di Roma Frosinone mettendo gratuitamente a disposizione, in ogni attività svolta da parte dei vari associati, impegno, know-how e professionalità.

Insieme APARF e Fly Free Airways si supporteranno reciprocamente nel processo di crescita con azioni mirate a supporto di entrambi con attività di mentoring e networking di altissimo livello, connections con corporate e investitori, formazione mirata, servizi aeronautici/aeroportuali ad hoc, assegnazione di grant.

Il settore aereonautico e dei servizi aeroportuali

Tiziano Schiappa Presidente di APARF dichiara: “E’ un vero onore, nonché una grande soddisfazione dare il benvenuto all’interno di APARF alla nuova associata Fly Free Airways e al suo CEO Francesco D’ Alessandro. L’importante supporto della stessa società, unito agli obiettivi della nostra associazione, contribuirà a percorrere una strada sempre più forte e delineata utile a raggiungere gli obiettivi di APARF.

L’impegno di Fly Free Airways, tour operator del lusso, unito alle già presenti compagnie sostenitrici dell’ associazione: Aeroitalia, Air Europa, e l’associazione AICALF, in rappresentanza delle principali compagnie aeree low-cost, denotano l’alto interessamento da parte dei vettori e delle compagnia aeree al nostro territorio, sia sotto il profilo civile commerciale, sia sotto il profilo business leisure”.

Francesco D’Alessandro CEO FLY FREE Airways aggiunge: “Siamo molto entusiasti di questa nuova partnership a supporto dei nostri Soci, nuovi e storici. Questa partnership col settore aereonautico e dei servizi aeroportuali da un forte boost al nostro piano di sviluppo e al nostro cronoprogramma di investimenti ma anche grandi vantaggi ai nostri Soci che insieme, ricordiamolo, costituiscono un vero e proprio Club d’Elite all’interno del quale sviluppare business con solo grandi Aziende”.

Paolo Brambilla

Scritto da Paolo Brambilla

Paolo Brambilla, bocconiano, ha seguito il mondo economico-finanziario per molti anni. Scrive di finanza, cultura e innovazione digitale su varie testate. E' direttore responsabile di Investopro.com e dirige l’Agenzia di stampa Trendiest Media www.trendiest-news.com. E' editor in chief di www.assodigitale.it

“Il Professore” delle vendite online Antonino Gambino, di AUTOSTAR SRL

Monza Fast Future

Monza Fast Future, una 2 giorni dedicata alla transizione per un ambiente sostenibile