in

GfVip, le principesse e la cena etiope della discordia

Jessica e Lulù hanno pensato di offrire ai loro compagni l’esperienza di una cena etiope. Tuttavia, l’idea non è stata accolta con parecchio entusiasmo.

GfVip

Fin dal loro ingresso al GfVip le principesse Lulù, Clarissa e Jessica Hailé Selassié hanno fatto indubbiamente discutere, sia dentro che fuori la casa. Le tre ragazze si stanno dimostrando delle concorrenti idonee per un reality della portata del Grande Fratello e nelle ultime ore ce ne hanno dato l’ennesima dimostrazione. Jessica e Lulù, infatti, hanno deciso di organizzare una cena etiope per gli altri inquilini, ma la sua iniziativa ha creato non poco scompiglio in quel di Cinecittà. 

GfVip, le principesse e la cena etiope della discordia
Fonte: Web

GfVip, è scontro tra le principesse, Francesca Cipriani e Manila Nazzaro

Le Altezze Reali, si fa per dire, hanno deciso di regalare ai loro compagni di viaggio un’esperienza della cucina del proprio Paese d’origine. Sfortunatamente, però, l’idea non è stata accolta con parecchio entusiasmo. In particolare, Francesca Cipriani e Manila Nazzaro hanno avuto più di qualcosa da ridire. La prima si è lamentata per l’eccesso di piccante utilizzato e per il menù proposto (“io non li mangio pezzi di gallina” ha affermato l’ex Pupa). Mentre la seconda ha lamentato il fatto che le sorelle non abbiano avvertito il gruppo di quella decisione. 

E così Clarissa, eliminata dalla votazione della scorsa settimana, ha deciso di intervenire sulla questione dall’esterno e di dar man forte alle sorelle. “Capisco benissimo – ha scritto su Instagram –che ormai è diventata una moda attaccare le mie sorelle Jessica e Lulù. In quest’ultimo periodo, all’interno della casa, si è creata questa fazione serrata, di quasi tutti i partecipanti, che si scagliano giorno dopo giorno contro due ragazze che non danno, in nessun modo, la maniera di essere giustificatamente attaccate, se non per l’unico motivo di essere e rappresentare se stessa. Dal primo giorno”.

Oggi abbiamo toccato il fondo – ha poi aggiunto – Il GFVip ha deciso di far conoscere al pubblico italiano e anche agli inquilini della casa, un pezzo della nostra cultura etiope, proponendo una cena tipica preparata per tutti da Jessica con il supporto di Lulu. Ma anche questa stavolta non si sono risparmiati! La cena etiope di stasera, è stato l’ennesimo motivo per inveire ancora contro loro due, iniziando da Francesca Cipriani in primis, con il supporto di Manila e Katia. Ne sono state dette di ogni, comprese parole discriminatorie come “Mangiare in questo modo non è rispettoso per gli altri”. Oppure “a me schifo”. O ancora “Non è giusto che si dia questa opportunità a ste due! Volevamo un altro tipo di cucina. Come se mettersi alla conoscenza di una cultura culinaria corrisponderebbe solo a dare un’opportunità di visibilità a due ragazze all’interno di un reality. Stiamo rasentando il ridicolo!”.

E infine, ha concluso dicendo: 

Confido nel pubblico che, intelligentemente e scrupolosamente, comprenderà come stanno realmente le cose. Dalla parte delle persone perbene, sempre“. 

E voi, che cosa ne pensate? Per saperne di più, non resta da far altro che attendere la puntata di questa sera! 

Diego Lanuto

Scritto da Diego Lanuto

Classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza'. Appassionato di scrittura, danza, cinema, libri e molto altro, nel corso degli anni ha collaborato con diversi siti e testate giornalistiche on line tra cui Metropolitan Magazine, ATuttoNotizie, M Social Magazine e Spyit.it. Ha scritto alcuni articoli per la testata giornalistica cartacea ORA Settimanale. Ha curato progetti in qualità di addetto stampa. Attualmente è redattore presso la testata giornalistica Vanity Class e addetto stampa del progetto "L'Amore Dietro Ogni Cosa - Andrea Crimi canta Simone Di Matteo".

Le aziende stanno incrementando redditività e liquidità

Macbeth torna alla Scala. La Prima (e la Prima Diffusa)