in

Giuseppe Conte è il nuovo Presidente del M5S!

L’ex premier è stato eletto Presidente del Movimento 5 Stelle tramite voto on line.

Giuseppe Conte

Dopo mesi di contesa con Davide Casaleggio e Beppe Grillo, e con la definitiva approvazione dello Statuto da lui proposto, Giuseppe Conte è stato eletto Presidente del Movimento Cinque Stelle. L’avvocato pugliese, infatti, ha ricevuto 62 242 preferenze su una base di 67 064 votanti iscritti alla piattaforma Skyvote, dove per 48 ore gli elettori hanno avuto la possibilità di rispondere alla semplice domanda: “Sei favorevole all’elezione del prof. Giuseppe Conte alla carica di Presidente?“. Il riscontro è stato positivo ed è stato accolto con gioia da molti, specialmente dal diretto interessato. 

Giuseppe Conte è il nuovo Presidente del M5S!
Fonte: Web

Giuseppe Conte: “Voglio restituire dignità alla politica”

«Finalmente l’intenso lavoro di questi ultimi mesi ha dato i suoi frutti. Adesso possiamo partire da una base solida». Queste le prime parole a caldo di Conte non appena conosciuti gli esiti dell’elezione. Ciò nonostante, si tratta di un risultato che in tanti già si aspettavano. Già da settimane l’ex Premier si era “imposto” alla guida M5s e lo ha dimostrato in occasione della delicata trattativa con Palazzo Chigi in occasione della riforma Cartabia.

«Questi appuntamenti si stanno rilevando una grande occasione di partecipazione democratica – afferma soddisfatto – Il quorum elevatissimo mi trasmette una grande energia e una grande responsabilità». Inoltre, Conte ha sottolineato come la partecipazione sia a questa consultazione che alla precedente, quella per l’approvazione del nuovo Statuto, sia stata inaspettatamente elevata. Alla prima, difatti, hanno preso parte più di 60mila iscritti, con 53mila voti a favore (l’87 per cento). «Ce la metterò tutta – continua – per non deludervi, per restituire dignità alla politica, quella con la ‘p’ maiuscola. (La politica, ndr.) è un impegno nobile, nobilissimo. Non lasciamolo solo a chi lo usa come mezzo per fare carriera, per realizzare interessi economici personali o del proprio gruppo di appartenenza. Lavoriamo tutti insieme, e seriamente. Studiando ma anche con il cuore. E soprattutto facciamolo con il sorriso, per il bene dell’Italia e dei nostri figli».

Uno nuovo capitolo per il Movimento

Con il trionfo di Conte si apre un nuovo capitolo per la Storia del Movimento. Sul tavolo di lavoro, numerosi progetti da portare a termine e idee da ridefinire, ma che non preoccupano vista la fiducia trasmessa dal nuovo Presidente. 

«Il nostro è un progetto forte e solido – spiega l’ex Presidente del Consiglio nel corso di una diretta Facebook – che guarda al futuro, al 2050, ma che non vuole trascurare le urgenze del presente. Un progetto che mira a coinvolgere una comunità di cittadini molto più ampia di quella attuale. Non coinvolgeremo solo i gruppi territoriali e i forum tematici, che ricordo sono aperti anche ai non iscritti. Da settembre io girerò tutta Italia, avremo così la possibilità di arricchire il nostro programma e spero già a fine anno avremo il più partecipato e importante programma di governo che sia mai stato elaborato. Un progetto di società solido e sostenibile che valorizzerà competenza e merito, ma mirerà ad offrire condizioni di benessere a tutti i cittadini, premurandosi di ridurre le disuguaglianze sociali, economiche, di genere e territoriali». 

Avatar

Scritto da Diego Lanuto

Diego Lanuto, classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza', amante della scrittura e non solo. Appassionato di danza, lettura, cinema, spettacolo e tanto altro!

Excelsior Hotel Gallia

La camomilla. Contro peste e tubercolosi