in

Kate Middleton omaggia il Pride month.

Kate Middleton: “Una parte del suo cuore è rainbow. Omaggio della duchessa al Pride Month 2021

Kate Middleton omaggia il Pride Month.

Kate Middleton: “Una parte del suo cuore è rainbow. Omaggio della duchessa al Pride Month 2021″

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Kate Middleton omaggia il Pride Month.

Ore importanti per la Duchessa, impegnata per il lancio della fondazione The Royal Foundation Center for Early Childhood.

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Ma non per questo, Kate mette da parte gli impegni social dedicati al Pride Month 2021, omaggiando il mese dedicato all’ orgoglio gay o l’orgoglio LGBT.

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Mese importante per la promozione dell’ autoaffermazione, della dignità, dell’uguaglianza e di una maggiore visibilità delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender come gruppo sociale.

The Royal Foundation Center for Early Childhood.

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Kate  ha da poco lanciato The Royal Foundation Center for Early Childhood, ovvero: La fondazione da lei promossa dedicata allo studio dell’infanzia.

Progetto importante proprio perché, lei stessa da anni si batte per i diritti dei più piccoli.

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Attraverso  il Royal Foundation Centre for Early Childhood, riuscirà a  dedicarsi allo studio dei primi cinque anni dell’infanzia. Perché proprio quegli anni «plasmano gli adulti, e i genitori, che siamo destinati a diventare», come lei stessa ha dichiarato.

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Dalle dipendenze alla cattiva salute mentale.

La duchessa ha spiegato ( durante il lancio della fondazione), che alcuni dei più gravi problemi che affliggono la società britannica,  hanno le loro radici nei primi cinque anni di vita di un individuo. A tal proposito ha così dichiarato:

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

«È questo il periodo in cui impariamo a gestire le nostre emozioni e i nostri impulsi, a creare un rapporto sano con noi stessi e con gli altri».

Trasformare la società per le generazioni a venire.

E così attraverso la nascita di questo progetto così importante e ambizioso, la duchessa si pone come obiettivo quello di raggiungere ottimi risultati attraverso l’ inserimento e l’insegnamento più adeguato per i bambini. E come la stessa ha spiegato:

«Trasformare la società per le generazioni a venire».

Dedicarsi ai diritti dei più piccoli.

Kate Middleton din dalla sua prima apparizione a corte ha dimostrato il suo interesse per le piccole generazioni. Tale desiderio in queste ore si è finalmente palesato grazie alla sua Fondazione.

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Come membro della famiglia reale, è diventata madrina della Charity Place2Be. Obiettivo? Mettere al primo posto la salute mentale dei bambini del Regno Unito, in più si  occupa di fornire supporto ad alunni, insegnanti e famiglie.

Un mix di moda e omaggi.

E così Kate ha deciso di rendere omaggio all’istituzione britannica con un vestito color iris con scollatura a cuore. Tale abito fa parte della capsule collection Royal Ascot x LKBennett. 

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Peccato che la giornata di Kate sia stata funestata da una pioggia che ha rovinato i piani.

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

Ma senza perdersi d’animo, ha portato con sé un accessorio fondamentale: un ombrello arcobaleno. Ricordando a tutti quanto sia importante il #PrideMonth2021

Kate Middleton omaggia il Pride month.
Fonte Foto instagram

 

 

Avatar

Scritto da Rosa Spampanato

Redattrice presso la testata giornalistica M Social Magazine diretta da Christian De Fazio nella sezione dedicata al Cinema Musica TV.
Collaboratrice per il Quotidiano LaSicila (cartaceo) nella sezione Cultura e Spettacolo diretta dal Giornalista e Capostruttura Leonardo Lodato.
Collaboratrice per Cherrypress Magazine diretto da Barbara Scardilli nella sezione Musica.

Bevande

Bevande calde in estate per refrigerarsi. Un paradosso? No, è scienza!

Maurizio Costanzo contro Pippo Baudo in difesa di Paolo Bonolis e Carlo Conti