in

Klaudia Pepa: da “Amici” di Maria De Filippi all’Eurovision Song Contest | Intervista

L’ex concorrente di “Amici” ha coreografato l’esibizione della cantante Ronela Hajati, in rappresentanza dell’Albania all’Eurovision

Ambizione, talento, dedizione. Queste sono soltanto alcune delle peculiarità che fanno di Klaudia Pepa un’artista molto apprezzata in Italia e con una carriera tutta in divenire. Nata a Tirana nel 1992, scopre sin da piccolissima di avere una forte passione e una particolare attitudine per la danza. Ciò la spinge ad intraprendere un percorso di perfezionamento in tale disciplina, il che la porterà a diventare una vera e propria esperta nel settore. Dapprima, infatti, inizia a formarsi come ballerina al National Theatre of Opera and Ballet of Albania e in seguito nella prestigiosa Accademia della capitale, alla quale riesce ad accedere a soli 15 anni.

Terminati gli studi, prende parte ad alcune trasmissioni televisive per l’emittente albanese TVKlan. Tuttavia, il punto di svolta che le permetterà di emergere e farsi conoscere dal grande pubblico arriva nel 2015, quando supera i provini per entrare nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Sebbene sia giunta alla finalissima e sia riuscita a posizionarsi (soltanto) al quarto posto, il talent si rivela un autentico trampolino di lancio per lei, tant’è che l’anno successivo viene richiamata in qualità di professionista al fianco di Stefano De Martino, Elena D’Amario, Marcello Sacchetta e Simone Nolasco. Contemporaneamente, inoltre, partecipa nelle vesti di protagonista alla realizzazione di svariati videoclip musicali, per poi tornare, nel 2018, su TVKlan.

Klaudia Pepa: da "Amici" di Maria De Filippi all'Eurovision Song Contest | Intervista

Dopo un periodo di lontananza dai riflettori, fa il suo ritorno in tv nel 2019, diventando una presenza fissa della seconda edizione de La Repubblica delle Donne di Piero Chiambretti. E oggi, a distanza di un paio di anni, torna a calcare il palcoscenico in occasione della 66esima edizione dell’Eurovision Song Contest, nel corso del quale si è esibita sulle note di Secret, avendone anche curato la coreografia, al fianco della cantante albanese Ronela Hajati

Pertanto, abbiamo deciso di raggiungerla telefonicamente e di intervistarla per voi. 

Klaudia Pepa – L’intervista

Buongiorno Klaudia e benvenuta tra le pagine di VanityClass. Era il 2015 quando sei sbarcata per la prima volta ad “Amici” di Maria De Filippi. Che ricordo hai di quell’esperienza?

Un ricordo unico e indelebile. Un’esperienza come Amici capita raramente, è una di quelle che ti si presentano una volta nella vita e che devi cogliere al volo.

L’anno successivo alla tua partecipazione in qualità di concorrente, sei stata scelta tra i professionisti del talent. Perché hai deciso di lasciare?

Ad un certo punto mi sono ritrovata a fare delle scelte. Mi era stata offerta un’opportunità di lavoro molto importante nel mio Paese, perciò ho deciso di accettare. Ho condotto, infatti, il Festival Kenga Magjike, l’equivalente albanese del vostro “ Festival di Sanremo” per intenderci, dove ho anche danzato con un corpo di ballo italiano. Sono state 3 notti davvero magiche! 

Se dovessero proportelo, torneresti mai agli Elios di Roma?

Certamente, perché no, molto volentieri!

Klaudia Pepa: da "Amici" di Maria De Filippi all'Eurovision Song Contest | Intervista
Klaudia Pepa & Ronela Hajati durante l’Eurovision Song Contest – Fonte: Instagram (@klaudiapepa)

E ora, a distanza di pochi anni, ti sei esibita sul palco dell’Eurovision 2022 con il corpo di ballo di Ronela Hajati, la cantante in rappresentanza dell’Albania, per la cui performance hai anche curato la coreografia. Com’è stato calcare uno dei palcoscenici più ambiti d’Europa?

Essere su quel placo è stato un sogno! Mi sentivo così piccola, ma al tempo stesso ero molto felice di farne parte. Super show!!! Super team!!!

È stata dura prepararsi a questa esibizione?

Sì, un lavoro abbastanza impegnativo. Sono 3 minuti di performance, ma abbiamo iniziato il lavoro a fine febbraio. Ho dovuto lavorare privatamente con la cantante e poi anche insieme ai ballerini. Prove costumi, prove trucco, prove sul palco. Insomma, un’imponente mole di lavoro, ma ne è valsa la pena!

Il pubblico, in particolare quello italiano, ha apprezzato moltissimo rivederti ballare, specialmente in una circostanza così particolare. Purtroppo, però, l’Albania è stata eliminata nel corso della prima semifinale. Immagino tu sia dispiaciuta per l’esito della classifica…

Si, ovviamente sono tanto dispiaciuta. Ci tenevo molto e sarei stata super felice se avessimo potuto esibirci nella finale di questo meraviglioso evento. Ma comunque, indipendentemente dal risultato, sono contenta e soprattutto infinitamente grata di aver avuto un’opportunità come questa!

Klaudia Pepa: da "Amici" di Maria De Filippi all'Eurovision Song Contest | Intervista
Klaudia Pepa insieme al corpo di ballo della cantante dell’Albania e a Ronela Hajati
Fonte: Instagram (@klaudiapepa)

Chi avresti voluto veder salire sul podio di quest’edizione dell’Eurovision?

Beh, la scelta è ardua. Ad ogni modo, la canzone che più mi è piaciuta in assoluto è stata “Brividi” di Mahmood e Blanco, gli ultimi vincitori del Festival della Canzone Italia. Ma non solo, diversi erano i brani che avrei voluto vedere sul podio. Se dovessi stilare una mia classifica personale, questa vedrebbe l’Italia al primo posto, seguita da Svezia, Gran Bretagna e Olanda.

Ci sono altri progetti ai quali stai lavorando al momento oppure sogni che vorresti realizzare?

A dir la verità ho appena realizzato un mio “piccolo grande sogno”, ossia quello di dar vita ad un cortometraggio sulla danza. Era un mio desiderio sin da bambina. Uscirà prossimamente ed io sono protagonista sia come attrice che come ballerina. Si tratta di uno short-film che verrà presentato in svariati festival cinematografici internazionali. Spero che il pubblico possa presto trovarlo sulle piattaforme digitali e apprezzarlo tanto quanto ho fatto io nel realizzarlo. Mi piacerebbe anche prendere parte ad uno show teatrale, ma per il momento non vi dico altro. Chissà, magari molto presto ne vedrete delle belle! 

Klaudia Pepa: da "Amici" di Maria De Filippi all'Eurovision Song Contest | Intervista
Klaudia Pepa sul palco dell’Eurovision durante la performance con Hajati
Fonte: Instagram (@klaudiapepa)

Per rimanere aggiornato sulle ultime news, seguici su: Facebook, Instagram, Twitter

Avatar

Scritto da Diego Lanuto

Diego Lanuto, classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza', amante della scrittura e non solo. Appassionato di danza, lettura, cinema, spettacolo e tanto altro!

Il 2022 è un anno sfortunato per le Borse di tutto il mondo

Giornata

Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia