in

La giuria di Ballando con le Stelle quest’anno è più buona

Alessandra Mussolini parla del programma e del DDL Zan

 

La giuria di Ballando con le Stelle quest'anno è più buonaClima gioioso, coreografie belle, conduttrice impeccabile (Milly Carlucci), ma anche tante polemiche sabato sera davanti e dietro la pista da ballo di Rai1.

Durante la terza puntata di “Ballando con le Stelle” sono scoppiate scintille e parole non certo buone tra Alessandra Mussolini e Selvaggia Lucarelli.

La giuria di Ballando con le Stelle quest'anno è più buonaPer la Mussolini la giuria di Ballando con le Stelle quest’anno è più buona!

Secondo Ivan Zazzaroni con cui abbiamo scambiato quattro chiacchiere prima dell’inizio della terza puntata “Bianca Gascoigne balla benino, Sabrina Salerno sa ballare e Morgan è molto curioso.

Il livello è più da personaggi che non da ballerini” ha affermato Ivan Zazzaroni. 

La giuria di Ballando con le Stelle quest'anno è più buonaAbbiamo invece avuto modo di incontrare la Mussolini al termine della puntata alla quale abbiamo fatto qualche domanda sulla trasmissione e non solo.

Ci racconti della tua esperienza in Giappone e del tuo album dove cantavi in italiano, inglese e giapponese? 

La giuria di Ballando con le Stelle quest'anno è più buonaNel 1982  andai con mia mamma in Giappone, a Tokyo, perché partecipai ad un festival musicale.

Avevo inciso un album dal titolo “Amore” (il primo e unico album di Alessandra Mussolini ndr) prodotto da Miki Curtis e  pubblicato dall’etichetta discografica Alfa solo in Giappone.

Mi ricordo che fu Cristiano Malgioglio ad occuparsi della traduzione dei testi  delle canzoni che cantavo io dal giapponese all’italiano.

La giuria di Ballando con le Stelle quest'anno è più buonaInoltre tre brani contenuti nell’album furono scritti dallo stesso Malgioglio: Insieme insieme,  L’ultima notte d’amore,  E stasera mi manchi –  quest’ultima davvero  bella,  devo dire la verità”.

Non è mai “arrivata” in Italia questa canzone?

“Non è mai arrivata, però chi sa cosa può succedere nella vita…”.

La giuria di Ballando con le Stelle quest'anno è più buonaHai mai pensato di metterti a cantare seriamente?

“No, no… Questa mi manca, perlomeno per ora è così!”

Chi potrebbe vincere questa edizione di Ballando e quali sono le coppie che preferisci?

“Morgan, Arisa e Alvise Rigo sono fantastici.

E poi la giuria è molto più buona rispetto lo scorso anno (quando anche Alessandra Mussolini partecipava come concorrente con Maykel Fonts ndr); fioccano anche i 10!”.

Con te erano più cattivi quindi?

“Mamma mia erano pazzeschi, erano più agguerriti anche se poi si sono ammorbiditi.

C’era un clima molto più pesante; per fortuna quest’anno no”.

Il DDL Zan secondo te è stato un fallimento?

“Secondo me ci vuole oramai libertà anche su questi argomenti.

Bisogna che questi disegni di legge lascino anche la possibilità di vivere una vita sentimentale.

La legge non può lambire il sentimento, non può regolare anche questo… Basta!”

 

 

 

 

 

 

 

Michele Vanossi

Scritto da Michele Vanossi

Oltre a lavorare e a collaborare per un noto quotidiano nazionale (il Giornale), cerca di comunicare, di parlare e di scrivere degli argomenti lo incuriosiscono e che lo appassionano maggiormente: televisione, cucina, turismo, benessere, medicina, lifestyle. In televisione partecipa in veste di opinionista a e trasmissioni televisive di successo su Raiuno come Storie Italiane e Vita in diretta; da giovane ha partecipato a quiz televisivi e ha recitato piccole parti in soap-opera e spot pubblicitari. Ha pubblicato un libro sulla storia della televisione italiana con Gribaudo/Feltrinelli dal tiolo. “Le Signorine Buonasera il racconto di un mito tutto italiano dagli anni Cinquanta ad oggi”.

Palazzo Brancaccio Halloween

Palazzo Brancaccio ospita “Notte di Sangue”

Andrea Garelli

Andrea Garelli: la chirurgia ricostruttiva vero must 3.0