in

Luca Capizzi torna con “Gli Angeli Della Notte” | Intervista

Un brano fresco ed estivo che farà venir voglia di ballare

Luca Capizzi è tornato con “Gli Angeli Della Notte”, un singolo fresco ed estivo che nasce dalla voglia del cantautore di ricominciare e di rimettersi in gioco. Dal video girato con Laura Pausini al Premio Mia Martini, il cantante si racconta e festeggia il successo avuto in streaming con il brano “Sorridi” che ha superato i 7 milioni di streaming.

Luca Capizzi torna con "Gli Angeli Della Notte" | Intervista

Luca Capizzi – L’intervista

Dopo due anni di pausa forzata, ritorni con un nuovo singolo. Come ti senti a riguardo?

Strano. È un po’ come ricominciare da zero. Da quando ho iniziato questo percorso artistico è stata la prima volta che mi sono fermato per due anni consecutivi. Devo ammettere che comunque questa pausa obbligata mi è servita per potermi ricaricare e raccogliere nuovi stimoli per scrivere nuovi brani”.

Parlaci del tuo nuovo singolo “Gli Angeli Della Notte”…

Dopo la pandemia ho deciso di voler tornare con un brano allegro, positivo ed estivo. Il mio è un inno alla spensieratezza. Chi lo ascolta deve solo desiderare spensieratezza e voglia di ballare”.

Pensi che questi due anni di pausa musicale ti abbiano penalizzato?

La pandemia ha terrorizzato tutti. Ho cercato sempre di vedere il bicchiere mezzo pieno e, ammetto, che a tenermi compagnia in alcune giornate difficili c’è stato anche TikTok. È proprio grazie a questa app che il mio brano “Sorridi”, che nel 2019 è arrivato al terzo posto al Premio Mia Martini, è diventato un tormentone con oltre 7 milioni di streaming. Una cosa che non mi sarei mai aspettato e che, naturalmente, mi ha gratificato. Ammetto che questo è uno dei motivi che mi ha spinto a voler scrivere e cantare nuova musica.”

In questi anni sei riuscito e toglierti un po’ di soddisfazioni artistiche. C’è qualcosa che cambieresti?

No. Devo dire che sono felice dove sono arrivato fino a oggi, anche se ho fatto molte scelte sbagliate. Tutto è iniziato diversi anni fa per caso, non avrei mai pensato di poter incidere dei brani scritti da me ed invece è successo. Oggi sono consapevole di aver fatto tanti errori e di essermi affidato a persone sbagliate ma, nello stesso tempo, sono felice di essere riuscito a cambiare la storia, la mia storia.”

Nella tua biografia abbiamo letto di un videoclip girato con Laura Pausini? Quando è successo?

Eh, sono passati già molti anni da quel momento. Il videoclip era per lanciare il suo singolo ‘Benvenuto0 nel lontano 2011. Ero un ragazzino, felice di aver incontrato una star mondiale come Laura Pausini. Lavorare con lei, al suo fianco, anche solo per le riprese di un videoclip, è stato emozionante. Di sicuro questo è uno dei ricordi più belli che ho e che porto nel cuore.”

“Gli Angeli Della Notte” è l’unico singolo che uscirà quest’anno o possiamo aspettarci altre sorprese?

Per questo 2022 ho diversi progetti in cantiere. Il primo è appunto ‘Gli Angeli Della Notte’ ma non sarà l’unico brano che uscirà quest’anno.In autunno lancerò non solo un nuovo singolo che non sarà soltanto in italiano. Per anni sui social molti latini americani mi hanno chiesto di cantare in spagnolo e così ho deciso di farlo.”

Se avessi la possibilità di duettare con un artista italiano o internazionale, con chi ti piacerebbe farlo?

Domanda da un milione di euro. Ne ho così tanti in mente, ma ti cito 3 nomi per l’Italia e 3 internazionali. Per l’Italia mi piacerebbe: Marco Mengoni, Fiorella Mannoia e Giorgia. Invece per quanto riguarda nomi internazionali, Gloria Estefan, Pablo Alboràn, David Bisbal”.

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

Jalisse, ecco il quarto singolo estratto da “Voglio emozionarmi ancora”

Simone Di Matteo e Andrea Crimi omaggiano Fabrizio De André