in

Milano è Sud, il nuovo singolo di Enrico Capuano (VIDEO)

Il capostipite del folk rock italiano apre la sua nuova era musicale con un invito agli ascoltatori a contemplare, e soprattutto ad apprezzare, la bellezza e le peculiarità del mondo

Milano è Sud

Uscito lo scorso venerdì 17 novembre, su tutte le piattaforme virtuali e nei migliori digital store, Milano è Sud è l’ultimo singolo inedito del cantautore Enrico Capuano. Il brano, scritto a quattro mani con Dunia Molina, la quale ne è anche la voce femminile, inaugura la nuova era musicale dell’artista e si presenta come un invito rivolto a chiunque per rammentare, e soprattutto imparare ad apprezzare, la bellezza e le peculiarità del mondo che ci circonda. 

Capuano e la riflessione sui confini con “Milano è Sud”

Riconosciuto dai critici musicali nostrani come il capostipite del folk rock italiano, Capuano ha trascorso un’intera vita sul palcoscenico, riuscendo a portare la sua musica in ogni angolo del pianeta. Da Los Angeles a Las Vegas, passando per il nostro bel Paese e svariate mete sparse in tutta Europa, si è fatto conoscere a livello internazionale e oggi, a distanza di oltre quarant’anni dal suo debutto sulla scena musicale, torna con un pezzo dalla tematica decisamente originale. 

Milano è Sud, infatti, è soltanto all’apparenza una canzone fresca e leggera, dai ritmi caraibici e ballabili, perché tra le righe del suo testo nasconde una riflessione decisamente interessante. Il suo scopo, in particolare, è quello di ricordare a coloro che hanno l’opportunità di ascoltarla quanto sia bello il mondo, soprattutto se si impara, ogni tanto, a cambiare punto di vista. 

Milano è Sud, il nuovo singolo di Enrico Capuano (VIDEO)
Copertina ufficiale® del singolo “Milano è Sud” by Enrico Capuano

Le dichiarazioni di Capuano e il suo messaggio

Avevo voglia di fare qualcosa di diverso, di assecondare un ritmo che mi ronzava nella testa – afferma Capuano in proposito – Eravamo in Olanda e dovevamo andare a Milano; ragionando su questo viaggio, ci siamo resi conto che rispetto ad Amsterdam, era a sud. Così Trieste, così Sanremo, Bologna, Firenze. Da questa riflessione, in modo giocoso, ho realizzato come la terra sia rotonda e ci permetta di cambiare prospettiva ogni volta, facendoci superare paradossi e preconcetti. Volutamente ironica l’ho scritta di getto con Dunia Molina, voce storica della Tammuriata rock, divertendomi. L’ho lasciata così, senza aggiustamenti, per non toglierle quel guizzo che la rende diversa da tutte le altre, con un vero Groove, che ci porta a Sud, in ogni sud del mondo”.

A far da cornice al concept che ne ha permesso la creazione un video ufficiale che accende la fantasia, trasportando gli spettatori all’interno di un allegro cartone animato. La storia vede un protagonista che, da solo, decide di partire per quello che si prospetta essere un lungo viaggio. All’inizio ha ben poco con sé, persino il carburante scarseggia, ma andando avanti l’incontro con strani personaggi arricchiscono lui e il suo percorso. “Il viaggio, è la mia vita:– spiega Capuano – sono i concerti, le trasferte, nuovi luoghi e persone da incontrare, in un continuo scambio che stimola la mia creatività, costringendomi a crescere. L’unico modo, forse per capire come ogni luogo del mondo, possa a seconda da che parte lo si guardi, essere a Sud. Solitamente sono più folk rock ma questa canzone è intrisa di un soul quasi caraibico che mi ha stregato”.

Insomma, un’avventura che segue le strade tracciate dalla melodia e che porta alla scoperta di un messaggio importante, trasmesso con ironia e leggerezza: imparare a superare confini e limiti, assaporando la bellezza del viaggio, con occhi e anima spalancati, alla scoperta di se stessi e dell’altro. 

Credit foto®: Danilo D’Auria

Per rimanere aggiornati sulle ultime news, seguiteci su: Facebook, Instagram e Twitter

Diego Lanuto

Scritto da Diego Lanuto

Classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza'. Appassionato di scrittura, danza, cinema, libri e molto altro, nel corso degli anni ha collaborato con diversi siti e testate giornalistiche on line tra cui Metropolitan Magazine, ATuttoNotizie, M Social Magazine e Spyit.it. Ha scritto alcuni articoli per la testata giornalistica cartacea ORA Settimanale. Ha curato progetti in qualità di addetto stampa. Attualmente è redattore presso la testata giornalistica Vanity Class e addetto stampa del progetto "L'Amore Dietro Ogni Cosa - Andrea Crimi canta Simone Di Matteo".

La Ciociara

La Ciociara, il nuovo spettacolo con Vincenzo Bocciarelli

Sfilata

Sfilata di moda al Circolo Carabinieri Tevere di Roma