in

Milly Carlucci fa chiarezza sui casi Mietta/Remigi con un video

Ballando con Le Stelle

Fonte: Web

 

Milly Carlucci fa chiarezza sui casi Mietta/Remigi con un video

Dopo il caos scatenato in studio da Selvaggia Lucarelli Milly Carlucci fa chiarezza sul caso Mietta e sul caso Memo Remigi e l’atmosfera in studio  ritorna ad essere allegra e gioiosa.

Giornate caotiche a Ballando con le Stelle dopo l’attacco frontale di sabato scorso nel collegamento tra Selvaggia Lucarelli e Mietta.

Quest’ultima era – ed è – infatti rimasta casa in panchina per positività al Covid in attesa di negativizzarsi mentre il suo ballerino Maykel Fonts è per ora negativo.

Durante la durante la seconda puntata del talent di Rai1 Selvaggia Lucarelli rivolgendosi alla cantante ha detto: “Mi auguro che tutti i concorrenti e i ballerini siano vaccinati”.

All’affermazione della giornalista e giudice del talent Mietta ha cercato di non rispondere tergiversando.

Milly Carlucci fa chiarezza sui casi Mietta/Remigi con un videoDa quel momento sui media e sui Social hanno avuto inizio una serie di polemiche sul discorso vax/novax sulle quali si sono espressi politici, vip, immunologi, giornalisti, gente comune.

Senza contare gli attacchi e le critiche (positive e negative) sui social alle due protagoniste dell’accaduto…

Nei giorni scorsi sono circolate altre notizie circa le persone non vaccinate del programma, ma soprattutto quella sulla  presunta positività di Memo Remigi.

Milly Carlucci fa chiarezza sui casi Mietta/Remigi con un video
Fonte: Web

Ma a chiarire la spinosa questione ci ha pensato ieri la padrona di casa di Ballando con Le Stelle, Milly Carlucci, con un video messaggio pubblicato sugli account ufficiali del programma e su quelli della conduttrice.

Anche noi provvediamo a pubblicare interamente e che riporta le seguenti parole: “Carissimi tutti, grazie per la simpatia con la quale ci seguite!

Vorrei fare il punto della situazione.

Milly Carlucci fa chiarezza sui casi Mietta/Remigi con un videoPer entrare all’Auditorium Rai, come in tutti i luoghi di lavoro in Italia, esibiamo all’ingresso il Green Pass e abbiamo la misurazione della temperatura.

Inoltre, per maggior sicurezza, due volte a settimana facciamo il tampone rapido.

A questo punto, se tutti abbiamo il Green Pass siamo a posto secondo la legge attuale.

Milly Carlucci fa chiarezza sui casi Mietta/Remigi con un video
Fonte: Web

Non è possibile per motivi di privacy indagare sull’origine del Green Pass che può nascere da vaccinazione, guarigione o tampone.

Non possiamo sapere chi si è vaccinato e chi no, ripeto per motivi di privacy.

Mietta è positiva, è a casa e aspettiamo che si negativizzi.

Maykel Fonts sta bene, è negativo al tampone ma bisogna aspettare i termini di legge per il suo rientro al lavoro.

Su Memo Remigi sono circolate notizie totalmente false.

Lui ha semplicemente avuto un incontro fugace con una persona che lo ha incluso nel tracciamento.

Tutto è negativo, sia il tampone rapido che il molecolare.

Sta bene e aspettiamo di sapere quando e come può rientrare nel cast.Buon ballo a tutti!”

 

Michele Vanossi

Scritto da Michele Vanossi

Oltre a lavorare e a collaborare per un noto quotidiano nazionale (il Giornale), cerca di comunicare, di parlare e di scrivere degli argomenti lo incuriosiscono e che lo appassionano maggiormente: televisione, cucina, turismo, benessere, medicina, lifestyle. In televisione partecipa in veste di opinionista a e trasmissioni televisive di successo su Raiuno come Storie Italiane e Vita in diretta; da giovane ha partecipato a quiz televisivi e ha recitato piccole parti in soap-opera e spot pubblicitari. Ha pubblicato un libro sulla storia della televisione italiana con Gribaudo/Feltrinelli dal tiolo. “Le Signorine Buonasera il racconto di un mito tutto italiano dagli anni Cinquanta ad oggi”.

Vin Diesel accompagna all’altare Meadow Walker, figlia di Paul

La nomina di Cavaliere del Lavoro dal Presidente Sergio Mattarella a Nicola Fiasconaro