in ,

Panettone e Pandoro: i migliori lievitati dell’anno

Da pochi giorni è stata svelata l’annuale classifica firmata Dissapore dedicata ai migliori lievitati italiani che si sono contraddistinti per la produzione di pandoro e panettone.

PANDORO E PANETTONE
Panettone e Pandoro: i migliori lievitati dell’anno
PANDORO E PANETTONE

Panettone e Pandoro: i migliori lievitati dell’anno

Da pochi giorni è stata svelata l’annuale classifica firmata Dissapore dedicata ai migliori lievitati italiani che si sono contraddistinti per la produzione di pandoro e panettone.

La proclamazione si è svolta sabato 2 dicembre durante uno speciale evento dedicato allo “Spazio Fare” de Il Mercato Centrale Torino.

Il panel di esperti della redazione di Dissapore si è riunito il 25 e 26 novembre per valutare i 100 panettoni e 50 pandori selezionati durante l’anno tra pasticceri, gelatieri, panificatori e pizzaioli italiani.

I campioni sono stati valutati rigorosamente alla cieca e i dati elaborati attraverso il software di Thimus, da due anni partner tecnico della classifica.

Ad annunciare i migliori panettoni e pandori del 2023 è stata Chiara Cavalleris, direttore di Dissapore.

Insieme a lei Stefania Pompele, analista sensoriale e responsabile panel per la classifica di Dissapore.

Panettone e Pandoro: i migliori lievitati dell’anno

Panettone e Pandoro: i migliori lievitati dell’anno
PANETTONE RUBICONDO

La classifica del panettone di Dissapore 2023 è stata vinta da Luca Rubicondo, pastry chef della pasticceria di famiglia Rubicondo Pasticceri.

La Top Ten dei migliori Panettoni del 2023 è la seguente: 1 Rubicondo Pasticceri, 2 Dolciarte Avellino, 3 Bis Bar Martina Franca, 4 Bedussi, 5 Fabrizio Galla, 6 Tellia .

 Al settimo posto troviamo il panettone della Pasticceria Caffetteria La Gioia, all’ottavo quello di Ciacco, al nono quello di Eustachio Dolceria Sapone e al decimo quello di Mascolo.                    

1. Luca Rubicondo – Rubicondo Pasticceri – Solarolo (RA)

Luca Rubicondo, anni 37 pasticcere per libera scelta, ha mosso i primi passi dal maestro Gino Fabbri, per poi esperire l’artigianato della lievitazione tra Francia, Australia e Stati Uniti.

Il suo panettone riesce ad attirare l’attenzione, con l’espediente scaltro delle uvette e dei canditi di diversa pezzatura e calibro

Vincono la ricchezza e l’equilibrio, la cottura perfetta che non cede al compromesso con la filatura.

Prezzo: 37 euro – 1 kg

2. Carmen Vecchione – Dolciarte (AV)

Il suo panettone è bilanciatissimo, tra sapidità, speziatura acidità elargita dalla frutta. Di certo il più generoso sul fronte dell’aromaticità (Prezzo: 38 euro – 1 kg)

3. Serena Nardelli – Pasticceria Bis Bar – Martina Franca (TA)

Semplice, rustico,, con  texture piacevolissima, profumi da manuale con tanto di accento – beurre noisette. Serena Nardelli realizza un panettone vecchia scuola davvero apprezzabile. (35 euro – 1 kg). 

Panettone e Pandoro: i migliori lievitati dell’anno

Panettone e Pandoro: i migliori lievitati dell’anno

Passando invece alla sezione pandori ecco la classifica completa dei pandori Dissapore 2023: 1 Caffè Pasticceria Nelly’s, 2 Fabrizio Galla,  3 Tortora, 4 Chiere, 5 Tiri, 6 Follador. 

Settima posizione per Casa Manfredi, ottava per  Renato Bosco, nona per Massari, decima per Vignola. 

I grandi lievitati del pasticcere chioggiano Daniele Scarpa del Caffè Pasticceria Nelly’s sono da tempo nei radar di Dissapore: “Emblema della perfetta reazione di Maillard”.

Un pandoro di una dolcezza raffinata, non stucchevole, dove balzano all’olfatto lo zabaione buonissimo e caramello, il burro montato con la vaniglia bourbon. (Prezzo: 35 euro – 1 kg).

Il pandoro di Fabrizio Galla conquista il secondo posto in classifica Profumo di miele, di tostato, di vaniglia, per un’eleganza soffice e ariosa. Prezzo: 39 euro (850 g)

Stabile al terzo posto il pandoro del giovane Andrea Tortora di AT Pâtissier propone un pandoro perfetto quanto a struttura e cottura, molto soffice e filante.

Una medaglia di bronzo che sa di vaniglia e burro, e che vanta un equilibrio interessante tra tostatura e dolcezza (Prezzo: 50 euro – 800 g)

http://www.dissapore.com

@dissapore

 

 

 

Michele Vanossi

Scritto da Michele Vanossi

Oltre a lavorare e a collaborare per un noto quotidiano nazionale (il Giornale), cerca di comunicare, di parlare e di scrivere degli argomenti lo incuriosiscono e che lo appassionano maggiormente: televisione, cucina, turismo, benessere, medicina, lifestyle. In televisione partecipa in veste di opinionista a e trasmissioni televisive di successo su Raiuno come Storie Italiane, Vita in diretta e Detto Fatto su Raidue ; da giovane ha partecipato a quiz televisivi e ha recitato piccole parti in soap-opera e spot pubblicitari. Ha pubblicato un libro sulla storia della televisione italiana con Gribaudo/Feltrinelli dal tiolo. “Le Signorine Buonasera il racconto di un mito tutto italiano dagli anni Cinquanta ad oggi”.

Stefano Spremberg promuove sport e inclusione sociale di ragazze e ragazzi disabili

Top 10 Figure Professionali Italiane