in

Pomeriggio 5, ecco perché è stato ridotto. Parla la d’Urso!

La conduttrice di Cologno Monzese spiega i reali motivi dietro alla riduzione del contenitore di Pomeriggio 5

Barbara d’Urso questo settembre tornerà esclusivamente con Pomeriggio 5. E così, intervistata da Candida Morvillo per Il Corriere della Sera, la conduttrice di Cologno Monzese ha deciso di mettere i puntini sulle i e di rispondere all’accusa mossa sul web “ridimensionata perché trash“. Insomma, in poche e semplici parole ha messo fine alle varie voci che si sono rincorse in questi mesi circa la sua posizione all’interno di Mediaset. 

Pomeriggio 5, ecco perché è stato ridotto. Parla la d'Urso!
Pomeriggio 5 – Logo
Fonte: Web

Pomeriggio 5 ridotto, Barbara d’Urso ne spiega i motivi

«Io ridimensionata perché trash? – ha esordito la d’Urso – Ho alcuni detrattori, soprattutto sui social, ossessionati da me. Ho fatto ciò che potevo e che, fra l’altro, piaceva alla gente. Quel rumor di fondo per cui Live Non è la d’Urso ha chiuso perché non faceva ascolti è falso. Esistono diversi generi di tv. A Live Non è la d’Urso, sono venuti per i faccia a faccia con me tutti, l’ex premier, i politici, i ministri più importanti. Poi, c’era un “volta pagina” dove ho cercato di portare grandi risultati con un budget molto contenuto, rispettando le esigenze dell’azienda” […] I capi non hanno mai criticato la mia tv. Ci sono state un paio di cose che editorialmente non sono piaciute. In tanti anni, può succedere. L’editore, prima di presentare i palinsesti, è stato molto insistente nel dirmi che sono stata e sono fondamentale per l’azienda, questo mi ha molto gratificata». 

Successivamente, Barbara ha parlato di Pomeriggio 5 e della decisione di epurare la parte più frivola del format, quella dedicata al gossip, incentrandolo unicamente sulla cronaca. «È un passaggio necessario – ha spiegato – Ho parlato a lungo con Pier Silvio Berlusconi, mi ha spiegato il suo punto di vista e lo condivido totalmente. Col Covid-19, la realtà che ho sempre raccontato facendo informazione si è talmente intrisa anche di tragedia, che è sempre più difficile voltare pagina su argomenti leggeri. Mi ha detto: “ho bisogno che delle cento anime che hai ne tiri fuori due, una per l’informazione e una per il puro intrattenimento”». 

E voi, che cosa ne pensate?

Avatar

Scritto da Diego Lanuto

Diego Lanuto, classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza', amante della scrittura e non solo. Appassionato di danza, lettura, cinema, spettacolo e tanto altro!

Oroscopo della settimana dal 9

Oroscopo della settimana dal 9 al 15 agosto

Regione Lazio, attacco hacker alla piattaforma vaccinale