in

Quinto oro con il catamarano azzurro

Caterina Banti e Ruggero Tita conquistano l’oro nella vela Nacra 17 ai Giochi di Tokyo 2020

Quinto oro con il catamarano azzurroSono loro i padroni del mare di Enoshima nella categoria.

Quinto oro con il catamarano azzurro. Sul podio delle Olimpiadi Tokyo 2020 gli azzurri sono prima degli Inglesi Burnet e Gimson, superati alla seconda boa durante la regata finale. La coppia italiana formata, dall’ex Luna Rossa di Rovereto e dalla atleta del Circolo Canottieri Aniene di Roma, segna un’impresa incredibile.

Quinto oro con il catamarano azzurro

E’ la prima medaglia per un atleta della provincia di Trento nella storia dei Giochi e del primo podio per un duo composto da una donna e da un uomo. Erano più di vent’anni che si aspettava una vittoria olimpica nella disciplina.

La loro medaglia d’oro nella classe mista Nacra 17 della vela, cioè le barche superveloci e quasi “volanti”, è il frutto di anni di costanza e duro lavoro è, quindi, storica.

«Dedichiamo la medaglia allo staff che ci ha seguito e a tutte le persone a casa che ci hanno aiutato tanto: è un risultato costruito nel tempo», ha affermato Ruggero Tita a Rai Sport. «Ha pagato la costanza, abbiamo navigato al meglio che potevamo. Ci sono stati momenti di difficoltà, ma abbiamo sempre dato il massimo dentro e fuori dall’acqua. A bordo ci siamo trovati subito bene», ha continuato Caterina Banti.

Il loro segreto? Essere super coordinati e sincronizzati.

Nelle case e nelle famiglie delle nostre eccellenze dello sport è festa.

Sì, perchè in queste Olimpiadi, i protagonisti sono anche mamma e papà, nonni, zii, fidanzate.

Sono loro ad aver accompagnato, con sacrifici e pazienza gli atleti, in anni di duri allenamenti e sostegno.

E oggi li vediamo anche in tv, a comunicare emozioni, facendo entrare la stampa nelle loro case, con la semplicità e l’accoglienza tipica del nostro Made in Italy.

E’ anche la festa della famiglia questa Olimpiade Tokyo 2020 ed è proprio un’estate tutta italiana!

 

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

Gigi D'Alessio

Gigi D’Alessio, è in arrivo il quinto figlio?

Zummy

Zummy: il colore è sostenibile | Rosso Valentino