in

Tiziano Ferro è finalmente diventato papà

Il noto cantante italiano ha realizzato il suo sogno di creare una famiglia insieme al compagno

Tiziano Ferro

Tiziano Ferro è uno dei cantanti più conosciuti in Italia e non solo. La sua carriera, al pari della collega Laura Pausini, iniziata quando era ancora molto giovane, ha raggiunto l’apice quando l’artista è riuscito a sbarcare anche nel mercato discografico sudamericano. Ha cantato in spagnolo, portoghese, francese e inglese. E oggi, a distanza di quasi 22 anni dal suo vero esordio, l’artista ha realizzato un altro grande sogno: quello di realizzare una famiglia insieme al compagno. 

Vita e amore di Tiziano Ferro

Nel 2001 Tiziano Ferro riuscì a farsi conoscere al grande pubblico grazie al singolo Xdono. In seguito agli innumerevoli successi che si sono susseguiti nel corso degli anni, al percorso di cantante ha deciso di affiancare l’attività di produttore, che gli ha consentito di lanciare molti successi. Dopo Giusy Ferreri, Baby K e Alessandra Amoroso, torna all’attività di produttore con una nuova artista del panorama italiano: Giordana Angi (ex concorrente di Amici). Nel 2012 grazie alla sua biografia “Una chiaccherata con papà”, fa coming out. Lui è uno dei primi a dire senza filtri e con coraggio la sua omosessualità, cosa che nel mondo dello spettacolo non è per niente facile.

Rivela poi di non stimare quanti ancora oggi si nascondono, quelli che non hanno il coraggio di affrontare famiglia, amici e partner. “A 28 anni sono andato in analisi perché non riuscivo più a vivere – ha detto – in un paio d’anni ho capito di essere omosessuale e poi, all’apice della carriera, ho deciso di raccontarlo a tutti. Che cosa posso pensare di chi fa esattamente il contrario? Non ne condivido i valori, né la posizione. Non provo stima, mi dispiace”.

L’amore e la famiglia

Attualmente vive a Los Angeles, negli Stati Uniti, insieme all’uomo che ha portato luce nella sua vita: suo marito Victor Allen, sposato nel 2019.  “Ho sempre amato il silenzio – rivela – adesso ascolto la tua voce nella stanza accanto e mi sento a casa“. Con questa promessa Ferro ha celebrato sabato 13 luglio a Sabaudia il suo matrimonio. La coppia anche in passato aveva affermato di voler iniziare un percorso per l’adozione. Tempo fa, difatti, Tiziano aveva dichiarato: “Victor era spaventato all’idea. Poi però mi ha detto: ‘Per te, e con te per la prima volta nella mia vita, sarei pronto a diventare genitore‘”.

E ora, dopo tanta attesa, ha potuto realizzare quello che era uno dei suoi desideri più ambiti. Ad annunciarlo è stato lui stesso attraverso un post su Instagram, nel quale ha scritto che:

Due telefonate mi hanno reso l’uomo più felice del mondo. La prima qualche mese fa: una bimba. La seconda poche settimane dopo: questa volta un bimbo. Sono diventato papà, e voglio presentarvi queste due meraviglie di 9 e 4 mesi. Margherita e Andres, la vostra vita è appena iniziata. Ma anche la nostra“.

La scelta dei due padri, dunque, è di non condividere pubblicamente la crescita dei figli così come ogni altro dettaglio circa la loro nascita. «Ci prenderemo cura dei nostri figli, proteggendoli e custodendone l’intimità meglio che potremo — prosegue il post —. Saranno solo e soltanto loro a decidere “quando” — e soprattutto “se” — condividere il racconto della loro vita, è giusto che lo conoscano prima del resto del mondo. E’ un diritto insindacabile».

A cura di Sara Cocco

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

Ucraina

Ucraina, fra trattati di pace e allerte nucleari: gli ultimi aggiornamenti

Francesca Napoli. La musica oltre la pandemia