in

Vie d’Acqua, una mostra che esalta le potenzialità energetiche ed estetiche dell’acqua

l’Arte come l’Acqua è vitale per l’esistenza

Vie d'Acqua, una mostra che esalta le potenzialità energetiche ed estetiche dell’acqua

Vie d’Acqua

La mostra che esalta le potenzialità energetiche ed estetiche dell’acqua per affermare che: l’Arte come l’Acqua è vitale per l’esistenza.

L’acqua è vita, è energia, è essenziale, è una risorsa dal valore inestimabile per le sue peculiari proprietà e  per  tantissimi  utilizzi  e  virtù  che  ne  testimoniano  l’importanza  per  l’uomo. 

E non si tratta solo dell’uomo, l’acqua è essenziale  anche per l’ambiente e tutti gli altri esseri che vivono sulla Terra. 

SENZA ACQUA NON C’E’ VITA! 

E l’uomo cosa ne ha fatto nell’ultimo mezzo secolo? L’ha sprecata e l’ha inquinata. 

Questa è una delle premesse che apre la mostra “Vie d’Acqua”.

Arte e acqua

Il progetto pone il suo focus sull’importanza dell’acqua e sull’utilizzo e speculazione che ne sta derivando nel corso dei secoli.

La mostra si basa su una serie d’eventi denominati  “VIE D’ACQUA” e “PERCORSI D’ACQUA”.

Gli artisti invitati si fanno carico di segnalare al pubblico l’urgenza  e  I’  importanza  del  tema,  e  con  le  loro  opere,  di  diffonderne  la  comprensione  e  aumentarne  la  consapevolezza. 

Ogni artista lo fa con la propria tipicità, ricercando nel valore essenziale dell’acqua potenzialità energetiche  ed estetiche per affermare che l’Arte come l’Acqua è vitale per l’esistenza.

Il progetto si sviluppa in territori e località diverse e con una cronologia di medio lungo termine ed è una proposta per realizzare un museo dedicato all’acqua.

Creando una catena di località dove l’acqua è materia che il corpo tocca, dove è visibile il suo fluire che lega territori, comunità, culture, con I’ obiettivo di un loro gemellaggio in cui l’acqua è il “collante vitale”.

Il tutto si completa con realizzazione del “MUSEO SUBACQUEO D’EUROPA”, dove saranno invitati Artisti di diverse  nazionalità a rappresentare l’Europa con opere scultoree che saranno collocate sul fondo marino.

In mostra saranno esposti i diversi progetti oltre ad una documentazione fotografica dei percorsi e delle loro  caratteristiche di flora e di fauna.

Tra gli artisti troviamo nomi come quello di Stefano Pizzi.

Vie d'Acqua, una mostra che esalta le potenzialità energetiche ed estetiche dell’acqua

Per la Mostra saranno invitati alcuni importanti Poeti italiani a fornire I loro testi sul tema dell’acqua. I testi, in seguito, saranno incisi su lastre di pietra ( o altro materiale ), che saranno collocati su percorsi programmati  a realizzare la Via denominata “POETICA DELL’ACQUA”. 

Le installazioni, i testi poetici insieme alle opere esposte, costituiranno un primo nucleo del futuro Museo  “VIE D’ACQUA”. 

Presentazione del Progetto 

Il progetto sarà presentato a S.Pellegrino Terme (BG), nota località turistica e, fin dai primi anni del ‘900,  nota  località  termale. 

Dal 1 al 31  agosto  presso la “Villa Funicolare”, sede del Centro Storico Culturale della Valle Brembana “Felice  Riceputi”, col Patrocinio del Comune di S. Pellegrino Terme, verrà presentato il progetto VIE DELL’AQUA &  PERCORSI  D’ACQUA .

Verrà realizzata  relativa  mostra a  cui  sono  stati  invitati  Artisti  di  fama  nazionale  ed  internazionale ad esporre le loro opere sul tema dell’acqua.

La mostra sarà poi ospitata a Sermoneta (LT) città d’arte, presso la Chiesa di S. Michele Arcangelo dal 23  ottobre al 20 novembre 2021. 

 

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

img src="www.vanityclass.it/andreapiovan.png" alt="andrea piovan">

Andrea Piovan: la ricerca del silenzio prima e dopo la parola

Lillo Petrolo

Lillo Petrolo e il toccante racconto al Giffoni Film Festival