in

WhatsApp, le nuove funzioni relative ai “messaggi effimeri”

L’app di messaggistica istantanea presenta delle novità relative alla durata dei messaggi effimeri, opzione introdotta nell’ottobre del 2020.

WhatsApp

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea facente capo alla Meta Inc. di Mark Zuckerberg. Sin dalla sua nascita, ha rivoluzionato completamente la comunicazione e il modo di rapportarsi. Numerose sono le funzionalità a disposizione degli utenti e il software è in continuo aggiornamento. A tal proposito, negli ultimi giorni è stata inserita una nuova opzione relativa ai “messaggi effimeri”, introdotti per la prima volta nell’ottobre del 2020.

WhatsApp, le nuove funzioni relative ai "messaggi effimeri"
Fonte: Web

Più privacy su WhatsApp, ecco come cancellare i “messaggi effimeri”

Nell’ambito di una politica aziendale sempre più stringente sulla privacy, la Meta ha ben pensato di introdurre un servizio particolare i suoi utenti. Si tratta dei “messaggi effimeri”, ossia normali messaggi di testo che si possono automaticamente eliminare. Qualora i partecipanti di una “chat a due” non volessero conservarli, infatti, possono renderli non più visibili entro un certo periodo di tempo. E lo stesso vale per i “gruppi”, dove, però, la funzione può essere gestita solamente dagli amministratori. Inizialmente, la cancellazione avveniva dopo sette giorni. Oggi, invece, le cose sono cambiate e si potrà optare per effettuarla dopo sole 24h o addirittura entro 90 giorni.

Per attivarla non bisognerà far altro che accedere alle impostazioni del proprio Account ed entrare nella sezione relativa alla Privacy. Da lì, poi, basterà trovare l’inserzione dedicata a questa particolare funzionalità e scegliere in che modo procedere. Naturalmente, si potrà impostare una durata massima per ciascuna delle conversazioni individuali. E, nel caso in cui si decidesse di non volerne più usufruire, sarà sufficiente semplicemente ripetere i passaggi appena elencati.

Insomma, una trovata geniale degna di Zuckerberg, specialmente se si vogliono evitare gli inutili accumuli di memoria sul proprio dispositivo. 

Avatar

Scritto da Diego Lanuto

Diego Lanuto, classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza', amante della scrittura e non solo. Appassionato di danza, lettura, cinema, spettacolo e tanto altro!

The King's Man

The King’s Man – Le Origini in arrivo nelle sale (TRAILER)

Animali Fantastici – I segreti di Silente (TRAILER)