in

Salvatore Piccione, una nuova sensualità per la donna | Rosso Valentino

Protagonista della rubrica Rosso Valentino di questa settimana è Salvatore Piccione con il suo senso del bello

Il senso del bello nel suo significato più intimo e profondo. Un immaginario legato indissolubilmente ad un’idea di donna giovane ed estremamente femminile. Una sensualità sicuramente manifestata ma fatta di leggerezza dove armonia e disarmonia delle forme vanno in scena, di pari passo, sulla stessa tela. Quasi come se venissero rappresentate dalla mano di un pittore. Salvatore Piccione si ritrova, per la sua collezione SS22, a rappresentare la gracile ma allo stesso tempo dirompente forza di un mondo femminile segreto e silenzioso, costruito su accortezze e verità solo sussurrate.

 

Salvatore Piccione, una nuova sensualità per la donna | Rosso Valentino

Salvatore Piccione e la sensualità della femminilità 

Tessuti croccanti come il taffetà vengono sapientemente contrapposti alla leggerezza dello chiffon
e alla freschezza dei cotoni. Le trasparenze vengono mixate alla concretezza dei colori che spaziano dai toni pastello a quelli più vivaci come il giallo acceso o il rosa fucsia e all’intramontabile duo bianco/nero.

Salvatore Piccione, una nuova sensualità per la donna | Rosso Valentino

La natura, come elemento distintivo dell’estetica di Salvatore Piccione, continua a fare il suo corso
rispecchiandosi in una donna eterea ed iper-femminile. Essa nasconde una nuova forza, una
consapevolezza fatta di grazia e personalità, che niente lascia al caso. Ecco che delicate fantasie
floreali danno forma a nuovi volumi: abiti che scivolano e accarezzano il corpo, accostati ad altri
che esaltano la femminilità nel senso più profondo del termine.

Salvatore Piccione, una nuova sensualità per la donna | Rosso Valentino
Per la prima volta Piccione inserisce in collezione la tinta unita. Lo fa a modo suo, con la
stessa forza dirompente che ha caratterizzato il suo lavoro negli anni. È un salto coraggioso ma se
vogliamo anche naturale nello sviluppo del suo percorso creativo. Non è mai solo “una tinta
unita”. Anzi, ogni capo è infatti impreziosito da ricami gioiello che impreziosiscono ed evidenziano l’alta maestria e artigianalità di un progetto che pone le sue radici nei valori dell’eccellenza del Made in Italy.

La potenza del bianco e nero trova una nuova espressione attraverso una micro fantasia floreale
che, accostata a motivi più geometrici e a volumi, danno vita ad una donna profondamente innovativa.
Con questa collezione Salvatore ha dato voce ad un’altra parte di sé. C’è, senza dubbio, un cambiamento stilistico: quella di oggi è una donna più forte di quella del passato, ma niente risulta forzato, ma è un naturale proseguimento del suo immaginario estetico.

Salvatore Piccione, una nuova sensualità per la donna | Rosso Valentino

C’è molta potenza creativa nei capi della collezione SS22 e tantissima carica vitale. Non si tratta
assolutamente di una rottura rispetto al passato, ma bensì ad una perfetta evoluzione: è un
percorso, il sapersi proiettare al di fuori di sé, il rinnovarsi osando è gettando uno sguardo vivace al
futuro, un altro al passato, pur tenendo un piede ben piantato al presente perché “la nostra vita è
adesso”. E la ricerca al bello continua. 

The Force of Nature

Luca Onestini e Ivana Mrazova si sono lasciati. Ora è ufficiale!