in

Daria Bignardi: “Ogni prigione è un’isola”

Giovedì 18 aprile alle ore 18:30, presso Teatro Franco Parenti di Milano Daria Bignardi presenta il libro “Ogni prigione è un’isola” edito da Mondadori. 

IL NUOVO LIBRO DI DARIA BIGNARDI - OGNI PRIGIONE E' UN'ISOLA EDITO DA MONDADORI
Daria Bignardi: "Ogni prigione è un’isola"
DARIA BIGNARDI – FONTE INSTAGRAM

Daria Bignardi: “Ogni prigione è un’isola”

Giovedì 18 aprile alle ore 18:30, presso Teatro Franco Parenti di Milano Daria Bignardi presenta il libro “Ogni prigione è un’isola” edito da Mondadori. 

Daria Bignardi: "Ogni prigione è un’isola"
IL NUOVO LIBRO DI DARIA BIGNARDI – OGNI PRIGIONE E’ UN’ISOLA EDITO DA MONDADORI

Alla presentazione interverranno, oltre all’autrice, Francesco Costa, Pino Cantatore, Luigi Pagano

“Il carcere è come la giungla amazzonica, come un paese in guerra, un’isola remota, un luogo estremo dove la sopravvivenza è la priorità e i sentimenti primari sono nitidi”. 

Forse è per questo che, da narratrice attratta dai luoghi dove “l’uomo è illuminato a giorno”, Daria Bignardi trent’anni fa è entrata per la prima volta in un carcere.

Da allora le prigioni non ha mai smesso di frequentarle: ha collaborato con il giornale di San Vittore, portato in tv le sue conversazioni coi carcerati. 

Ha accompagnato sua figlia di tre mesi in parlatorio a conoscere il nonno recluso, è rimasta in contatto con molti detenuti ed è tuttora un “articolo 78”, autorizzata cioè a collaborare alle attività culturali che si svolgono in carcere.

Ha incontrato ladri, rapinatori, spacciatori, mafiosi, terroristi e assassini, parlato con agenti di polizia penitenziaria, giudici, direttori di istituto.

Per scrivere di quel mondo si è ritirata per mesi su un’isola piccolissima: Linosa.

Ma il carcere l’ha inseguita anche lì. E gli incontri e la vita sull’isola sono entrati in dialogo profondo con le storie viste e ascoltate in carcere.

Daria Bignardi: “Ogni prigione è un’isola”

Bignardi ci racconta il suo viaggio nell’isolamento e nelle prigioni, anche interiori, con la voce unica con cui da sempre riesce a trasportarci al centro delle esperienze, partendo da sé.

Ma anche mettendosi in gioco, così come ha fatto la mattina del 9 marzo 2020 in un video girato di fronte a San Vittore, mentre alcuni detenuti salivano sul tetto unendosi alle rivolte che stavano scoppiando in molte carceri italiane.

In seguito a quegli eventi sarebbero morte tredici persone recluse.

“So come vanno le cose col carcere” scrive, “il carcere lo odiano tutti.

Alcuni amano il carcere degli altri, per così dire”: parlarne è un gesto inevitabilmente politico, perché rivolgendo lo sguardo al carcere lo si rivolge al cuore della società.

Ma questo è anche e prima di tutto un libro personale, in cui ogni cosa – ritratti, riflessioni, cronaca, ricordi – è cucita assieme dalla scrittura limpida e coinvolgente di Daria Bignardi.

Daria Bignardi: “Ogni prigione è un’isola”

L’autore

Daria Bignardi nata a Ferrara, da molti anni vive a Milano.

Ha pubblicato per Mondadori i romanzi Non vi lascerò orfani (premio Rapallo, premio Elsa Morante, premio Città di Padova), Un karma pesante, L’acustica perfetta, .L’amore che ti meriti.

Tra gli altri grandi successi editoriali tradotti in diverse lingue anche  Santa degli impossibili, Storia della mia ansia e Oggi faccio azzurro. 

http://@dariabig

http://www.mondadori.it

Michele Vanossi

Scritto da Michele Vanossi

Oltre a lavorare e a collaborare per un noto quotidiano nazionale (il Giornale), cerca di comunicare, di parlare e di scrivere degli argomenti lo incuriosiscono e che lo appassionano maggiormente: televisione, cucina, turismo, benessere, medicina, lifestyle. In televisione partecipa in veste di opinionista a e trasmissioni televisive di successo su Raiuno come Storie Italiane, Vita in diretta e Detto Fatto su Raidue ; da giovane ha partecipato a quiz televisivi e ha recitato piccole parti in soap-opera e spot pubblicitari. Ha pubblicato un libro sulla storia della televisione italiana con Gribaudo/Feltrinelli dal tiolo. “Le Signorine Buonasera il racconto di un mito tutto italiano dagli anni Cinquanta ad oggi”.

Mariastella Giorlandino:“Il teorema della passione”

DV Connection presenta Remember OroNero @ Nembro (BG)… l’estate può iniziare!