in

Emmanuele Tardino nel cast del tv-movie “Mascarìa”

Dirige Isabella Leoni. In “Mascarìa”, storia ambientata nel sottobosco della mafia siciliana, Tardino recita al fianco di Fabrizio Ferracane

Emmanuele Tardino nel cast del tv-movie “Mascarìa”Emmanuele Tardino nel cast del tv-movie “Mascarìa”

Sono iniziate da qualche settimana a Cosenza, e continueranno fino a fine aprile tra la Calabria e il Lazio, le riprese di “Mascarìa”

Tv-movie per la Rai prodotto da RED FILM vede il ritorno in cabina di regia di Isabella Leoni, già dietro a grandi successi della lunga e lunghissima serialità italiana quali “Un Posto al Sole”, “Un Medico in Famiglia”, “La Squadra”, “Il Paradiso delle Signore” e “Che Dio Ci Aiuti”.

Emmanuele Tardino nel cast del tv-movie “Mascarìa”

Nel cast spiccano Fabrizio Ferracane, volto tra i più riconoscibili del cinema  d’autore italiano (ha lavorato, tra gli altri, con Paolo Taviani per Leonora Addio, con Francesco Munzi per Anime Nere e con Marco Bellocchio per Il Traditore)

Ma anche il giovane modello e attore siciliano Emmanuele Tardino, all’esordio davanti alla macchina da presa, che racconta:

«Il primo giorno sul set ero scalpitante.

Ho vissuto tutto con estrema naturalezza, consapevole di aver finalmente trovato il mio posto nel mondo, merito anche dei professionisti meravigliosi con cui ho avuto l’opportunità di confrontarmi. Spero possa essere l’inizio di una grande avventura».

“Mascaria” andrà in onda prossimamente su Raiuno

Emmanuele Tardino, è la risposta migliore alla domanda: ce la si può fare.

Sì, lui ce l’ha fatta, con sacrificio, rinunce e spesso momenti in cui mollare sarebbe stato più conveniente. Ma Tardino, stringendo i denti, alla fine il risultato lo ha raggiunto.

Già Vanityclass gli aveva chiesto

Cosa ti ha spinto a lasciare la tua terra di origine, la Sicilia, per trasferirti nella Capitale?

“Mi ha spinto la fame di successo, il senso di rivalsa verso la vita nell’andarmi a prendere ciò che voglio.

Anche al costo di andare altrove e di cambiare totalmente vita e abitudini, piuttosto che di accontentarmi di quello che avrei potuto avere in casa.

È stata forse la scelta più dura della mia vita, ma la rifarei altre 1000 volte. E’ un bel salto nel buio, che non tutti hanno avuto il coraggio di fare…”

Francesca Lovatelli Caetani

Scritto da Francesca Lovatelli Caetani

L'autore non ha ancora aggiornato la sua biografia.

Giulio Centemero: “Nft e Metaverso”

“Walk of Design”: scopri Tortona Design Week 2024