in , ,

RE49: LA NUOVA COLLEZIONE DI CALZATURE TOTALMENTE SOSTENIBILE

In concomitanza a Pitti Immagine e Milano Fashion Week, RE49 presenta la nuova collezione di scarpe 100% sostenibile.

RE49

RE49, noto brand friulano di calzature Made in Italy, in occasione di Pitti Immagine Uomo e della Milano Fashion Week, presenta le nuove calzature interamente sostabili.
Per RE49 essere sostenibili significa realizzare le scarpe con il minor impatto ambientale possibile.
Un progetto interamente pensato in economia circolare: ridurre al minimo gli sprechi, dare una nuova vita a materiali di scarto, convertendoli in scarpe che sono sostenibili durante tutto il processo di produzione, da quando vengono progettate a quando concludono il loro ciclo.
La promessa di sostenibilità è fare la differenza per le generazioni future.
L’azienda riutilizza, recupera e rigenera materiali e risorse per creare scarpe che a fine vita verranno riconvertite in nuovi prodotti. Tutti i componenti e i materiali delle calzature RE49 sono riciclati. La collaborazione tra aziende che condividono la medesima visione è fondamentale: per questo motivo viene offerta una soluzione innovativa per recuperare il valore dei materiali di scarto e creare nuove risorse, trovando il modo migliore per far rivivere l’inventario in eccesso e le materie prime inutilizzate.
RE49: LA NUOVA COLLEZIONE DI CALZATURE TOTALMENTE SOSTENIBILE
RE49 fa moda sostenibile: c’è un dovere etico di combattere il mondo del fast fashion; dietro a un prezzo molto basso di abbigliamento e scarpe si cela spesso un alto costo in termini di inquinamento e diritti umani. L’azienda, per questa ragione, vuole lavorare insieme a brand leader per trovare nuove opzioni e modellare il settore moda dall’interno verso l’esterno, sia a livello locale che globale, favorendo condizioni di lavoro ottimali, uguaglianza dei diritti, coesione sociale e inclusione.
C’è una grande attenzione sull’impatto ambientale: si produce facendo rinascere materiali che andrebbero distrutti salvando l’ambiente dalle emissioni di CO2 ed evitando l’assorbimento di materie prime. Il metodo di produzione è 100% carbon neutral a zero emissioni: l’azienda si fa carico della propria impronta climatica con l’obiettivo di azzerarla in meno di cinque anni. Nella moda, la sostenibilità e l’economia circolare sono la soluzione per diminuire l’emissione di CO2 nell’atmosfera e ridurre al minimo l’utilizzo di acqua per produrre abbigliamento e calzature. Meno consumi, più energia pulita per salvare il pianeta.
Tutte le calzature hanno anche la certificazione PETA-approved Vegan e Cruelty-free che attesta che il prodotto non contiene elementi di origine animale e che non è stato testato su animali. PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) è la più grande organizzazione al mondo per la difesa dei diritti degli animali. Anche gli inserti, i lacci, le etichette e le confezioni sono realizzati in materiali riciclati. La particolare cucitura Ideal rende le scarpe più resistenti e flessibili; le suole delle scarpe sono realizzate con copertoni di automobili.
Nella linguetta di ogni scarpa RE49 è inserito un microchip che al suo interno traccia l’etica dell’azienda nel processo produttivo; sostenibili in ogni fase della produzione e lo si vuole dimostrare: la filiera è trasparente, per questo è possibile affermare che è il brand di calzature più sostenibile al mondo in economia circolare.
RE49: LA NUOVA COLLEZIONE DI CALZATURE TOTALMENTE SOSTENIBILE
La collezione si sviluppa in diversi segmenti:
– MARE: è pensata per chi ama i colori, per chi vuole aggiungere quel tocco di brio all’outfit e ama osare; basta con i colori neutri in tutte le occasioni! Le scarpe Mare sono realizzate con tessuti che arrivano dalle spiagge dell’Adriatico: vengono trasformati ombrelloni, sedie a sdraio e lettini da spiaggia in sgargianti sneakers Mare.
 – SAIL: una vela che ha navigato sulle onde del mediterraneo rinasce in questa linea: un tessuto esclusivo, forte e resistente per una collezione grintosa.
– JEANS: il denim è amato da tutti ma la sua produzione non è sostenibile, per questo RE49 evita che diventi anche un rifiuto e lo trasforma in scarpe indistruttibili, senza età e per ogni stile.
– FABRICS: tessuti industriali, ritagli in eccesso e scarti di magazzino diventano scarpe iconiche ed esclusive da sfoggiare ai piedi con orgoglio.
Molti i riconoscimenti ricevuti: il modello “Stage Boot SpinTech” è stato incluso nell’ADI Design Index 2022, nella preselezione effettuata dall’Osservatorio permanente del design dell’ADI per il prestigioso “Compasso D’oro 2024”. 
Re49 è anche in corsa per il prestigioso premio internazionale “Green Product Awards” 2023
Non solo un marchio di moda, ma un’azienda fatta di Sognatori, artigiani e artisti del made in Italy.
https://www.re49.it
RE49: LA NUOVA COLLEZIONE DI CALZATURE TOTALMENTE SOSTENIBILE

 

Valentino Odorico

Scritto da Valentino Odorico

Valentino Odorico, giornalista di moda scrive per numerose testate internazionali di settore. Produttore di servizi fotografici per fashion magazine è un volto noto anche del piccolo schermo. Da anni conduce programmi per la televisione Svizzera e recentemente ha anche curato una propria rubrica sulla moda ecosostenibile su Tv8, nel programma "Ogni Mattina" condotta da Adriana Volpe.
E' autore e conduttore del programma "Rosso Valentino" sul canale nazionale GO-TV sul 63 del digitale terrestre. Attualmente sono in fase di realizzazione anche nuovi format e progetti televisivi. E' anche fondatore ed amministratore delegato della NAZCA, società internazionale di comunicazione specializzata nel segmento lifestyle.

Investimenti ESG. Aumenta l’interesse del mercato

Chiara Susanna Crespi: “Donne di Altri pianeti e pesci volanti”.