in

Galli & Gufi, uno dei locali più “in” del lecchese riapre le porte

Sabrina Lafranconi, come tanti altri imprenditori, non vedeva l’ora di poter riaprire le porte della sua attività

Alla scoperta di Galli & Gufi. L’eccellenza italiana in ambito ristorativo Sabrina Lafranconi è pronta per una nuova ripartenza ed una grande sfida. Due anni di Covid-19 non hanno scalfito la tempra di una grande professionista che, dopo aver superato a suo dire una delle fasi più drammatiche della sua vita, non vede l’ora di ricominciare. 

Galli & Gufi, uno dei locali più "in" del lecchese riapre le porte
Galli&Gufi – La ripartenza

Galli & Gufi, uno dei locali più "in" del lecchese riapre le porte

Galli & Gufi, una ripartenza tanto sperata

Conosciuta non solo in Italia ma anche all’estero, la Lafranconi è un pezzo da 90 del settore culinario e ristorativo italiano. A causa dell’emergenza pandemica, la sua attività è rimasta chiusa in ottemperanza alle normative igienico-comportamentali. Fortunatamente, però, quel momento sembra esser ormai passato. Sabrina, infatti, ha potuto riaprire ai clienti le porte del suo locale Galli & Gufi. Si tratta di un esclusivo ristorante in quel di Lecco, uno dei più “in” della zona. I piatti unici e la squisitezza del posto (più precisamente siamo a Mandello Del Lario, un pittoresco paesino sulle rive del lago di Como) sono decisamente le sue carte vincenti. Che dire, il luogo perfetto per passare un’incantevole serata!

Galli & Gufi, uno dei locali più "in" del lecchese riapre le porte

Purtroppo, la ristorazione è una delle categorie commerciali tra le più penalizzate e gli imprenditori, al pari di milioni di italiani, hanno subito un duro colpo. 

Galli & Gufi, uno dei locali più "in" del lecchese riapre le porte
Alcune specialità del locale

Ad ogni modo, però, Sabrina ha deciso di non abbattersi. La sua determinazione e un’incommensurabile passione per il suo lavoro non le hanno permesso di lasciarsi andare. L’hanno stimolata verso nuove ambizioni e nuove prospettive, prendendosi cura nei minimi dettagli del suo “gioiello”. Ma non ha fatto tutto da sola. A darle manforte, difatti, ci ha pensato lo chef creativo Roberto Rinaldi, il quale ha contribuito con il suo tocco speciale all’arricchimento della cucina e dei suoi sapori.

Galli & Gufi, uno dei locali più "in" del lecchese riapre le porte
Servizio curato nei minimi particolare

Insomma, La Lafranconi ha vinto anche quest’ennesima sfida che la vita le ha posto dinanzi. 

 

 

 

 

 

Avatar

Scritto da Diego Lanuto

Diego Lanuto, classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza', amante della scrittura e non solo. Appassionato di danza, lettura, cinema, spettacolo e tanto altro!

cibi anti age

Antiossidanti: dove trovare i migliori?

Amici, la nuova edizione potrebbe partire in anticipo