in

“Il prezzo dell’Anima”, il film con Arianna Valentini in concorso ai David di Donatello 2023

La pellicola vede la Valentini nelle vesti di protagonista e porta sul grande schermo un grande racconto di crisi esistenziale

Attrice, conduttrice, produttrice, giornalista e speaker radiofonica di origine pugliese, Arianna Valentini è una delle personalità più poliedriche attualmente in circolazione nel panorama dello show business nostrano. Dal piccolo al grande schermo, passando per le emittenti radio e le testate giornalistiche, sono diversi gli ambiti e i progetti in cui ha saputo distinguersi. L’ultimo di questi è Il prezzo dell’Anima, lungometraggio diretto da Mauro Cerminara attualmente in concorso ai David di Donatello 2023

"Il prezzo dell'Anima", il film con Arianna Valentini in concorso ai David di Donatello 2023
Il prezzo dell’anima – Poster ufficiale

“Il prezzo dell’Anima”: trama e cast

Girato a fine ottobre 2021 nella Calabra Jonica, nelle suggestive locations del Castello Flotta di Mandatoriccio (Cs) e del centro storico e porto turistico di Cariati (Cs), Il prezzo dell’Anima è il primo progetto prodotto dalla neonata Illusion Factory con la collaborazione di iMOVIEZ Studios. La pellicola ha riscosso il plauso della critica e il consenso del pubblico, tanto da essere stata nominata in diversi festival prestigiosi, tra cui i prossimi David di Donatello. 

La storia è quella di Darya (A. Valentini), una donna che attraversa una forte crisi esistenziale. Durante una notte, in pieno inverno, inizia a girovagare per le strade deserte della sua città. Una volta raggiunto il porto, in bilico sulla banchina, incontra un personaggio a dir poco particolare (M. Cerminara) che la fa un’offerta irrinunciabile. Sarebbe disposta a vendere l’anima al diavolo pur di avere una vita diversa?

Ad affiancare la Valentini, nel cast figurano lo stesso Cerminara, regista, produttore e sceneggiatore insieme a lei dell’intero film, e l’attrice esordiente Caterina Gioconda Di Dio nel ruolo di Corinne. La fotografia è a cura di Ernesto Boccuti, mentre il suono è affidato a Oreste Cerminara. Il montaggio, invece, è stato realizzato da Takeshi Yamato, la produzione esecutiva a Francesco Garasto e la direzione dell’area tecnica a Rocco Parise.

Per rimanere aggiornato sulle ultime news, seguici su: Facebook, Instagram e Twitter

Diego Lanuto

Scritto da Diego Lanuto

Classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza'. Appassionato di scrittura, danza, cinema, libri e molto altro, nel corso degli anni ha collaborato con diversi siti e testate giornalistiche on line tra cui Metropolitan Magazine, ATuttoNotizie, M Social Magazine e Spyit.it. Ha scritto alcuni articoli per la testata giornalistica cartacea ORA Settimanale. Ha curato progetti in qualità di addetto stampa. Attualmente è redattore presso la testata giornalistica Vanity Class e addetto stampa del progetto "L'Amore Dietro Ogni Cosa - Andrea Crimi canta Simone Di Matteo".

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni è la nuova Presidente del Consiglio

Gorilla nella nebbia (1988) | Cinema Sommerso