in

Marefestival Salina XI edizione: dal 23 al 25 giugno nelle Eolie

Il Premio Troisi a Paolo Conticini e Maria Grazia Cucinotta come Madrina della serata

Marefestival Salina

Dal 23 al 25 giugno prossimo si svolgerà l’XI edizione del Marefestival di Salina, nelle Isole Eolie. Si tratta di una kermesse piuttosto particolare, che raduna sul posto un pubblico a dir poco numeroso, proveniente da ogni parte dello stivale. A tal proposito, sebbene manchi ancora poco più di un mese all’evento, iniziano già a trapelare le prime indiscrezioni. Stando a quanto si apprende, infatti, l’attore Paolo Conticini riceverà il Premio Troisi e a ricoprire il ruolo di Madrina della serata ci sarà niente meno che Maria Grazia Cucinotta

Marefestival Salina, le prime anticipazioni sull’XI edizione 

Marefestival Salina XI edizione: dal 23 al 25 giugno nelle Eolie
“Ho amato tutto” di Paolo Conticini – Copertina ufficiale del libro

Tre giorni di proiezioni cinematografiche, interviste, incontri culturali e su temi d’attualità, momenti di spettacolo. Nonostante non si abbiano maggiori informazioni a riguardo, il Marefestival si preannuncia già come una di quelle kermesse alle quali è impossibile mancare. Non a caso, a far da anfitrione in una delle serate più importanti delle Eolie ci sarà la Cucinotta. Quest’ultima, poi, avrà il piacere di introdurre agli spettatori Paolo Conticini, il primo di tanti ospiti. Il noto attore riceverà il Premio in ricordo di Massimo Troisi, ogni anno ricordato nell’isola resa celebre dal film Il Postino. Racconterà la brillante carriera al fianco di importanti attori e diretto da maestri della commedia e presenterà il libro Ho amato tutto, in occasione dell’evento considerato ormai uno degli appuntamenti più attesi del calendario dell’arcipelago eoliano.

Questo mestiere ti illude, specie quando sei giovanissimo e tenti di muovere i primi passi. Ti fa sperare continuamente in nuove possibilità, in nuove chance e tu ci credi, vai avanti, aspetti l’occasione della tua vita per sbarcare il lunario e intanto gli anni passano, il tempo è sempre meno e il rischio di fallire è enorme”. Scrive così Conticini nel libro Ho amato tutto (Pacini editore, Elledibook edizioni), che verrà presentato proprio in occasione della manifestazione. Al suo interno, l’artista ripercorre la propria vita, quasi a volerne fare un bilancio, insieme all’urgenza del pensiero di non aver detto quanto avrebbe voluto alle persone amate. Nasce così un dialogo intimo, intenso, a tratti commovente, spesso autoironico, con il nonno Alvaro che condurrà i lettori a ripercorrere la sua infanzia, le prime esperienze e delusioni amorose, i tanti lavori svolti fino all’approdo, quasi casuale, al mondo del cinema che poi l’ha portato a lavorare in commedie e fiction di grande successo, trasmissioni televisive e spettacoli teatrali e ad essere particolarmente apprezzato dal grande pubblico.

Marefestival Salina XI edizione: dal 23 al 25 giugno nelle Eolie

 

 

Redazione

Scritto da Redazione

La redazione di VanityClass.

Alessandro Verdolini

Alessandro Verdolini: dai social al set di un video-clip

Prostituzione

Prostituzione: è reato praticarla? Parola alla legge | Voce al Diritto