in

Pierpaolo Pretelli e la battuta sulla Venier. Costanzo lo difende

L’astro nascente del panorama dello showbiz nostrano è stato criticato per una battuta rivolta a Mara Venier, ma a prendere le sue parti ci ha pensato Maurizio Costanzo

Nelle scorse settimane Domenica In e Mara Venier hanno accolto nel cast Pierpaolo Pretelli. Il fidanzato di Giulia Salemi, dopo aver “sfondato” su Canale 5 al GF Vip, è pronto a fare lo stesso in Rai, dove ha già preso parte a Tale e Quale Show, riscuotendo un ragguardevole successo di pubblico. Sfortunatamente, però, qualcuno ha ben pensato di sollevare una polemica per via di una battuta, giudicata di “cattivo gusto”, che l’ex gieffino avrebbero rivolto alla padrona di casa. 

Pierpaolo Pretelli e la battuta sulla Venier. Costanzo lo difende
Fonte: Web

Pierpaolo Pretelli e la battuta della discordia

Un’attenta telespettatrice, infatti, ha trovato volgare e inappropriata una frase pronunciata dall’ex velino di Striscia La Notizia al suo ingresso nello studio di Rai1. La ragazza ha espresso tutto il suo disappunto, inviando una lettera alla rubrica curata da Maurizio Costanzo su Nuovo Tv:

“(…) Vuole sapere come ha esordito Pierpaolo Pretelli, nuovo volto di Domenica In, durante le ultime puntate? Ha abbracciato la Venier, lodando i suoi grandi airbag, ovviamente per sottolineare le forme generose della conduttrice. Possibile che la gente non abbia ormai alcun senso del pudore? Mi aspetto che una frase simile possa essere detta al Grande Fratello Vip, certo non in una trasmissione di Rai 1, rivolgendosi a una signora di 71 anni. Per me è assolutamente inaccettabile. Lei che ne pensa?

Tuttavia, il presentatore non si è trovato per nulla d’accordo con le argomentazioni della donna, tant’è che ha preso le difese del ragazzo. “Suvvia – scrive Costanzo – Non credo che Pierpaolo abbia detto nulla di così scandaloso. La sua è stata certamente un’uscita poco elegante, diciamo che avrebbe potuto evitarla, ma non la trovo offensiva. Pretelli è giovane, spontaneo, dal carattere verace. Penso che gli sia venuta istintivamente una battuta. Magari infelice, come dicevamo prima, ma sempre una battuta e non certo una mancanza di rispetto”.

E voi, invece, che cosa ne pensate? Da che parte state?

 

Diego Lanuto

Scritto da Diego Lanuto

Classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza'. Appassionato di scrittura, danza, cinema, libri e molto altro, nel corso degli anni ha collaborato con diversi siti e testate giornalistiche on line tra cui Metropolitan Magazine, ATuttoNotizie, M Social Magazine e Spyit.it. Ha scritto alcuni articoli per la testata giornalistica cartacea ORA Settimanale. Ha curato progetti in qualità di addetto stampa. Attualmente è redattore presso la testata giornalistica Vanity Class e addetto stampa del progetto "L'Amore Dietro Ogni Cosa - Andrea Crimi canta Simone Di Matteo".

Il sistema immunitario ci difende e ci rende unici

Foxy John, la voce di Ballando