in

Salmo, concerto a Olbia in barba alle norme anti-Covid

I due artisti si sono scagliati contro il rapper sardo per via del concerto che ha tenuto a Olbia in barba alle norme anti-Covid

Lo scorso 13 agosto Salmo ha deciso, in totale autonomia, di organizzare un grande concerto “a sorpresa” nella sua città, a Olbia. Il live era inteso come un evento di beneficienza per sostenere gli agricoltori sardi i cui raccolti sono andati distrutti con gli ultimi devastanti incendi che hanno distrutto una parte dell’isola. La “kermesse”, tenutasi al Molo Brin di Olbia, sotto la ruota panoramica, è stata del tutto gratuita. Sfortunatamente, però, chiunque ha potuto accorrere al live, senza aver bisogno di biglietto o Green Pass. Il risultato, come c’era da aspettarsi, è che grazie al passaparola social il rapper è riuscito a fare ammassare sotto al palco migliaia di persone. In molti, moltissimi erano senza mascherina, contro ogni norma igienico-comportamentale e proprio mentre la temuta variante Delta dilaga nel nostro Paese. E questo, neanche a dirlo, ha scatenato numerose polemiche.

Salmo, concerto a Olbia in barba alle norme anti-Covid
Salmo
Fonte: Web

Salmo, contro di lui anche Fedez e Alessandra Amoroso

Se a livello di pubblico il live è stato senza ombra di dubbio un successo, lo stesso non si può dire per quanto riguarda l’accoglienza dell’opinione pubblica. E, tra l’altro, di molti colleghi del rapper di 90Min. La prima a lanciare accuse social contro di lui è stata Selvaggia Lucarelli, diventata negli ultimi mesi una vera e propria paladina dell’anti-assembramento. Ma se delle lamentele della giornalista siamo ormai abituati, quelle dei colleghi non era propriamente scontate.

Il primo a scagliarsi contro Salmo via Instagram Stories è stato Gemitaiz. Sul social, il rapper romano ha scritto:

Io mi sono rotto il c…di vedere i concerti pieni con la gente in piedi mentre io e molti miei colleghi (gli unici con le p…e il senso civico a questo punto) aspettiamo da 2 anni di poter fare il nostro lavoro, aspettiamo da due anni di dare voce alla nostra passione.

Alle parole di Gemitaiz, si sono aggiunte le dichiarazioni di Alessandra Amoroso, che pubblicando la foto dell’enorme assembramento ha scritto:

Se la tua serata aveva l’intento di una raccolta fondi (giustamente per la tua regione) e per dare voce al nostro settore, ci tengo a dirti che qualcosa è andato davvero storto. Nel rispetto di tante persone, credo sia opportuna una tua spiegazione. Grazie

Ma non è certo finita qui. Ecco che, subito dopo, arriva l’attacco di Fedez, che via Instagram si è scagliato duramente contro il collega sardo:

Sfruttare la nostra condizione di privilegio, aggirare le regole per soddisfare capricci personali. Questo non aiuta nessuno. Avete sputato in faccia a migliaia di onesti lavoratori dello spettacolo che quest’anno cercano di tirare avanti con immensi sacrifici rispettando regole per andare alla pari con i conti (quando va bene).
Questi sono soltanto alcuni dei commenti del mondo dello spettacolo, ai quali, immaginiamo, se ne aggiungeranno molti altri. Nel frattempo, il nome di Salmo è schizzato in vetta i trending topic italiani su Twitter, con decine di messaggi estremamente critici nei confronti dell’artista.”

Salmo, concerto a Olbia in barba alle norme anti-Covid
Fonte: Web

La risposta di Salmo

Ad ogni modo, la risposta del diretto interessato non si è fatta attendere: 

Ieri non c’è stata nessuna raccolta fondi. Ho messo soldi di tasca mia per aiutare la Sardegna, ad agosto. Il centro di Olbia è sempre affollato esattamente come le spiagge. Gli assembramenti creati dalla finale degli Europei andavano bene, il mio concerto gratuito no. Ora avete una persona con cui prendervela. Non definitevi artisti se poi non avete le palle di infrangere le regole.

Avatar

Scritto da Diego Lanuto

Diego Lanuto, classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza', amante della scrittura e non solo. Appassionato di danza, lettura, cinema, spettacolo e tanto altro!

Donald Trump

Donald Trump: “Biden responsabile per avanzata talebana!”

Kira, la pioniera cinofila compianta dai Vigili del Fuoco