in

Drusilla Foer: oltre ad un programma, è in arrivo anche un disco

L’aristocratica toscana più amata del piccolo schermo sta lavorando a diversi progetti che la vedranno presto protagonista. Tra questi anche un disco musicale con grandi cantautori

Drusilla Foer

Drusilla Foer è stata senza ombra di dubbio una delle co-conduttrici più d’impatto della 72esima edizione del Festival di Sanremo. L’ironia e la semplicità con cui si è presentata sul palco dell’Ariston hanno incantato il pubblico, sebbene alcuni non abbiano condiviso appieno la sua partecipazione alla kermesse canora. Per non parlare di quel monologo sull’unicità, un discorso volto a riflettere e a far riflettere su ciò che i più tendono ad ignorare o che forse stentano ancora a comprendere. Che dire, si è rivelata un personaggio di cui non sapevamo di aver bisogno, nonché uno di quei buoni esempi che raramente passano in tv. E per fortuna, sembra che avremo l’opportunità di rivederla molto presto.

Secondo i rumors degli ultimi giorni, infatti, pare che la nobildonna toscana sia alle prese con la preparazione di una trasmissione per la seconda serata di Rai1, insieme a Francesco Gabbani e Francesca Fialdini, e stia lavorando ad un album in cui figureranno grandi nomi del panorama discografico nostrano. 

Drusilla Foer: oltre ad un programma, è in arrivo anche un disco
Fonte: Web

Tra musica, teatro e format tv: i nuovi progetti di Drusilla Foer

Lanciata inizialmente su YouTube, Drusilla Foer rimane per diverso tempo un volto sconosciuto ai telespettatori. Difatti, sbarca sul piccolo schermo soltanto nel 2012, ma da allora la strada è tutta in salita. The Show Must Go Off, CR4-La Repubblica Delle Donne, Ciao Maschio e StraFactor. Insomma, sono svariati i format a cui ha preso parte e che l’hanno portata a farsi conoscere. Il recente arrivo al Festival della Canzone Italiana, poi, ha fatto sì che la sua popolarità già consolidata esplodesse letteralmente e le fornisse l’occasione per tornare di fronte ai riflettori. Cosa che, probabilmente, accadrà di nuovo e prima di quanto possiamo immaginare. Difatti, la trasmissione con la Fialdini e Gabbani, “Ci vuole un fiore” (così dovrebbe chiamarsi), potrebbe andare in onda dal prossimo 1 aprile, ma sfortunatamente, almeno per il momento, non si hanno maggiori informazioni a riguardo. 

Tuttavia, non di sola televisione vive l’aristocratica fiorentina. Anzi, sarebbe il teatro uno degli ambienti in cui riuscirebbe a dar maggiormente sfogo al suo estro e alla sua creatività. Basti pensare allo spettacolo Eleganzissima, che ha fatto il suo debutto nel 2017 e che quest’anno tornerà con una versione completamente estiva. In particolare, fa sapere l’Ansa, la drammaturgia vanterà 10 nuove date e andrà in scena nei teatri open air e negli spazi più prestigiosi di diverse città italiane, tra cui l’Auditorium Parco della Musica di Roma. 

In più, stando a quanto riferito dalla diretta interessata, in cantiere ci sarebbe persino la produzione di un disco, alla cui realizzazione prenderanno parte voci illustri della scena musicale italiana. “Stiamo lavorando a un disco con grandi cantautori” ha affermato. “Alcuni – ha spiegato – hanno scritto dei pezzi per me: Pino Donaggio, Tricarico, […] Caccamo, un vecchio inedito di Mogol. […] Ci sarà un pezzo di Fabio Ilacqua, l’autore che ha scritto per Massimo Ranieri il brano “Lettera al di là del mare”. Lui mi ha ceduto un pezzo sulla violenza sulle donne abbastanza duro, abbastanza forte“. 

Perciò, non resta da far altro che restare sintonizzati perché se ne vedranno e sentiranno delle belle!

Per rimanere aggiornato sulle ultime news, seguici su: Facebook, Instagram, Twitter

Avatar

Scritto da Diego Lanuto

Diego Lanuto, classe 1996, studente laureando in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso l'Università di Roma 'La Sapienza', amante della scrittura e non solo. Appassionato di danza, lettura, cinema, spettacolo e tanto altro!

Dino Zoff e il bel calcio di una volta

Dino Zoff e il bel calcio di una volta…

Mamma, posso fare il Tik Toker?