in

Ghali: “Ho chiuso gli occhi e mi sono immaginato una voce”

A quasi un anno di distanza, torna Ghali con un nuovo brano: “CHIAGNE ANCORA”

Ghali: ” Ho chiuso gli occhi e mi sono immaginato una voce”

A quasi un anno di distanza, torna Ghali con un nuovo brano: “CHIAGNE ANCORA”

Ghali: ” Ho chiuso gli occhi e mi sono immaginato una voce” 

Ghali: "Ho chiuso gli occhi e mi sono immaginato una voce"
Fonte Foto instagram

A sorpresa, ad oltre un anno dall’ultima release, torna Ghali e come sempre sceglie la strada più coraggiosa e sperimentale.

È disponibile da oggi in tutti gli store digitali CHIAGNE ANCORA, il nuovo brano impreziosito dagli straordinari featuring di LIBERATO enigmatica ma travolgente rivelazione della musica italiana molto apprezzato anche a livello internazionale e J Lord, giovanissimo artista (classe 2004) fra le più interessanti voci della nuova scena hip hop italiana.

Una vera e propria sorpresa.

Il brano  è come sempre nel lavoro di Ghali una vera e propria sorpresa, un progetto speciale che si distingue sia per la composizione del trio sia per struttura, sonorità ed intenzioni.

Ghali: "Ho chiuso gli occhi e mi sono immaginato una voce"
PH. FRANCESCO NAZARDO

Sonorità scure tipiche della trap.

Nella canzone si alternano l’italiano al napoletano.

Il rappato a linee melodiche raffinate e anche la produzione curata da AVA, Mojobeatz e LIBERATO, alterna sonorità scure tipiche della trap a momenti pop di apertura e leggerezza.

Un brano che nasce sul divano di casa di AVA 

“Avevamo una strofa quasi freestyle che non sapevamo come proseguire. Quando ho chiuso gli occhi mi sono immaginato una voce: J Lord, artista napoletano che avevo scoperto da un po” spiega Ghali.

Un brano lavorato da grandi artisti.

“Abbiamo lavorato il brano da grandi artisti”, ci tiene a precisare Ghali, poi continua:

“Incontrandoci e limando più volte le strofe come se fosse un pezzo di design. Sentito il ritornello mi sono immaginato subito la voce di LIBERATO artista che stimo moltissimo; mi suggestionava questo allineamento dei pianeti fra Baggio e Napoli.

Questo pezzo”, conclude poi l’ artista,

Ha avuto una genesi da laboratorio, molto artigianale e collaborativo, è sicuramente un modus operandi che utilizzerò anche in futuro”.

Ghali”e la capsule collection firmata dall’artista.

Nel videoclip potremo apprezzare per la prima volta l’iconica G Varsity jacket disegnata da Ghali stesso come anteprima di “United Colors of Ghali”, la capsule collection firmata dall’artista con il marchio internazionale United Colors of Benetton.

Ghali: "Ho chiuso gli occhi e mi sono immaginato una voce"
Fonte Foto instagram

Chiagne ancora è l’ennesima testimonianza che per lasciare realmente un segno bisogna avere il coraggio di seguire il proprio istinto.

 

Avatar

Scritto da Rosa Spampanato

Redattrice presso la testata giornalistica M Social Magazine diretta da Christian De Fazio nella sezione dedicata al Cinema Musica TV.
Collaboratrice per il Quotidiano LaSicila (cartaceo) nella sezione Cultura e Spettacolo diretta dal Giornalista e Capostruttura Leonardo Lodato.
Collaboratrice per Cherrypress Magazine diretto da Barbara Scardilli nella sezione Musica.

Cineincanto

Cineincanto, la nuova rubrica del regista Carlo Fenizi | INTERVISTA

Nancy Fouts: quando l’ordinario diventa arte